sabato 20 luglio 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 10 lug 2014 17:44 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Nessuno deve temere le primarie, che sono nel Dna del Pd e sono regolate dallo statuto; anche qui in Emilia-Romagna le abbiamo fatte in tante occasioni”. Lo sottolinea Stefano Bonaccini, segretario regionale e responsabile enti locali di Matteo Renzi, tra i principali candidati ipotizzati per la presidenza della Regione dopo le dimissioni di Errani. “Si possono evitare in quei casi in cui Pd e alleati trovino convergenza piena, altrimenti si fanno le primarie. Senza remore”.

Ansa

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna