domenica 20 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 15 lug 2014 12:24 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Riva, originario di Peschiera Borromeo (Milano), da anni è un fedele visitatore della terra romagnola ma le sue vacanze sono davvero alternative: si sveglia di buon ora per dedicarsi alla pulizia delle spiagge che lo ospitano, da Cesenatico a Viserba, passando per Bellaria Igea Marina.

Mi arrampico sulle scogliere, e strappo i rifiuti per portarli a riva, dove li smaltisco a dovere”, spiega Riva. “Nel caso di Bellaria Igea Marina, il primo a supportare la mia attività è stato William Giorgetti del Bagno 50: un aiuto a riva è necessario, anche perché la pulizia delle scogliere può causare piccoli incidenti e qualche taglietto.”

Ciò che faccio è volontariato assoluto, anzi qualche soldo lo spendo… in nome del rispetto per l’ambiente e sperando di sensibilizzare coloro che incontro: i risultati si vedono, e anche le altre persone, che inizialmente mi prendevano in giro, ora mi fermano per farmi i complimenti. Il mio sogno nel cassetto”, conclude, “è quello di entrare nel Guinness con un primato legato alla pulizia e la tutela dell’ambiente.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Lamberto Abbati
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna