14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Caso Errani. Gnassi e Vitali: una persona perbene. Petitti: ci ripensi

Provincia

8 luglio 2014, 16:31

Caso Errani. Gnassi e Vitali: una persona perbene. Petitti: ci ripensi

Chiunque lo conosca sa che Vasco Errani ha sempre messo avanti nella sua attività politica, amministrativa e nella sua vicenda umana il rispetto delle istituzioni, la competenza, la passione, l’impegno, un grande rigore etico. Le sentenze si devono rispettare, ma è altrettanto vero che il corso della giustizia deve essere compiuto fino in fondo affinché emerga- come peraltro è avvenuto durante il primo grado di giudizio- l’assoluta correttezza del suo operato”.

Le dichiarazioni del deputato PD Emma Petitti:

Non entro nel merito della sentenza di Appello emessa nei confronti di Vasco Errani, uno dei migliori presidenti che l’Emilia-Romagna abbia avuto. Conosciamo Vasco troppo bene e sappiamo che è una persona seria e corretta, un politico onesto, un ottimo amministratore, che ha sempre lavorato nell’interesse pubblico e per la collettività dell’Emilia Romagna. Il nostro è un giudizio che, pur nel rispetto che va dovuto alle sentenze della Magistratura, non muta di una virgola alla luce degli eventi odierni.
Siamo fiduciosi che Vasco Errani saprà dimostrare la propria estraneità ai fatti che gli sono stati addebitati negli ulteriori gradi di giudizio, soprattutto perché siamo in presenza di una vicenda processuale che vede oggi ribaltata una prima sentenza di innocenza. Anche per questo gli chiediamo di ripensare alla decisione di dimettersi dalla guida della giunta regionale dell’Emilia Romagna”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454