3vs3 Starlight ‘Memorial Della Bartola’ 2014: tutti i vincitori

BasketRimini Sport

30 giugno 2014, 14:46

Successo straordinario per la quarta edizione del torneo tre contro tre Starlight, “Memorial Della Bartola”, organizzato da Stefano Oppi ed Erika Brancolini e che ha radunato sui campi della Stella una folla crescente di appassionati da giovedì a domenica. Più di 200 gli atleti in gara, divisi tra Under 14, Under 17, Senior Femminili, Amatori maschili e Master maschili.

Grande spettacolo, competizioni accese e tanto divertimento per tutto il weekend. Giovedì e venerdì è stata la volta degli Amatori, con le 16 squadre a sfidarsi prima nei gironi da quattro e poi nel tabellone a eliminazione. Accesissima la finale di venerdì sera, proprio in contemporanea
a gara7 della finale scudetto tra Milano e Siena. A spuntarla sono stati “I Nani”, nome abbastanza ironico vista l’altezza media del quartetto. Una squadra Amatori sui generis, composta da ragazzi giovanissimi. Nella prima serata era presente anche Christopher Dini (classe ’96, serie D Angels), nella seconda hanno portato al successo la squadra Fusco, Fornaciari e Berni. Battuti in finale (canestro decisivo di Fornaciari) gli Spetsnaz di Aglio, Myers e Botteghi.

Nella gara del tiro da tre Amatori, successo per Rudy Lucchi.

Sabato pomeriggio festa sotto il sole per le categorie Under e per la Senior femminile. Momenti di grande importanza anche quelli dedicati agli Special Bim di Bellaria, con partite e giochi che hanno coinvolto un bel numero di partecipanti al torneo. È stata poi la volta del Premio “Della Bartola”, assegnato specificamente a un ragazzo che si sia distinto per la passione per il gioco. Il premio è andato a Samuele Berni (classe 2000), cresciuto alla Stella e quest’anno ai Crabs.

Le categorie Under e la Senior Femminile hanno avuto il loro epilogo domenica pomeriggio con le finali. Nell’Under 14 vittoria per i “Foreigners” di Tognacci, Cosco, Secchi e Pietri. Nell’Under 17 successo per gli “Slam Drunk” di Padovano, Gozi, Pesaresi e Vandi sui “Milfwaukee” di Cardi, Di Gregorio e Sebastianutti. Un successo che è arrivato in maniera davvero emozionante e spettacolare, con bomba per il sorpasso allo scadere di Padovano.

Tra le Senior Femminili successo per le “Ciuffi” di Morsiani, Ceroni, Cataldo e Bandini sulle “No Name” (G. Morigi, R. Morigi, Brancolini) dopo una bella finale, mentre nei Master maschili ha trionfato la squadra “Inn Linea” di Tommaso Rinaldi, Mazzotti e Zaghini sui “A-Wow” di Francesco
Fusco, Carlo Alberto Lucchi e Ivan Maioli
.

La gara del tiro da tre è stata vinta da Giulia Morigi per il terzo anno consecutivo, mentre tra gli Under trofeo per Michele Padovano.

Infine la gara delle schiacciate, naturalmente tenutasi nei campi all’interno. Spettacolo puro e tanta inventiva nella finale tra Aglio, Fornaciari e Berni. Una giuria di qualità, composta tra gli altri da Matteo Brighi, Tommaso Rinaldi e Luca Pesaresi, ha decretato vincitore per il secondo anno consecutivo Jacopo Aglio, che nell’ultima schiacciata s’è fatto passare la palla da Giada Angelini, in piedi sulla bicicletta guidata da Matteo Botteghi che stazionava sotto il canestro.

Conclusione con le premiazioni e naturalmente appuntamento per l’edizione 2015.

(nella foto, gli “Inn Linea”, campioni categoria Master)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454