22 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Albania la terra delle aquile. Sabato convegno organizzato da Missio Rimini

Rimini

7 marzo 2013, 17:58

Albania la terra delle aquile. Sabato convegno organizzato da Missio Rimini

La Chiesa riminese vi ha aperto una missione dal 1993. Gli albanesi hanno un radicamento profondo in provincia di Rimini, frutto di un processo migratorio che affonda le sue radici nei primissimi anni Novanta. Quella albanese è l’etnia più numerosa in provincia, con il 23,5% sul totale (dati Osservatorio demografico).Dall’11 novembre 1993 la Chiesa riminese ha aperto in Albania una missione (successivamente alla chiusura della missione in Venezuela, avvenuta nell’agosto del 1992), retta inizialmente da un sacerdote e dalle suore dell’Immacolata. In quella terra si è operato moltissimo in questi venti anni, anche dal punto di vista sociale, come testimonia il servizio che tanti riminesi hanno svolto in Albania anche per insegnare un mestiere o per iniziative di stampo culturale. Attualmente la missione è retta da don Giuseppe Tosi e da cinque sorelle della Piccola Famiglia dell’Assunta (di Montetauro). L’Ufficio Missionario (Missio) della Diocesi, in collaborazione con l’Associazione Familja e Vogel, la Fondazione Shen Asti, la Fondazione Shpresa e la Comunità Papa Giovanni XXIII, organizza dunque per sabato 9 marzo una giornata di studi e di testimonianze sull’esperienza ecclesiale e missionaria in Albania dal titolo “La Chiesa in Albania… Vent’anni dopo”.
Questa giornata non intende far luce solo sulla missione riminese in Albania, ma nasce soprattutto dal desiderio di conoscere un Paese con il quale da tempo esistono legami molto forti, per conoscere meglio questa terra e la sua cultura, la sua storia, la situazione politica e socio-religiosa.
Dopo il saluto iniziale del vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi e l’introduzione di don Aldo Fonti (direttore di Missio), sono previste tre relazioni.
Ad aprire la Giornata sarà mons. Angelo Massafra (arcivescovo metropolita di Scutari) interverrà su “Fede e Patria”. Lettera pastorale (maggio 2012);
a seguire interverrà Roberto Morozzo Della Rocca (professore in Storia Europea dell’Università Roma 3 e membro della Comunità di Sant’Egidio) circa “Le anime religiose dell’Albania”;
mentre la relazione finale è affidata a Giovanni Cimbalo (professore di Diritto Ecclesiastico dell’Università di Bologna) su “La stagione degli accordi: l’Albania torna alle origini”.
Nel pomeriggio è prevista dalle 15.00 la tavola rotonda (dal taglio più esperienziale) dal titolo “Sfide e prospettive”.
Interverranno: sorella Licia Conti (Piccole Sorelle di Gesù); don Giuseppe Tosi (sacerdote fidei donum della Diocesi di Rimini): Cristina Petrella (Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII); don Enzo Zago (sacerdote fidei donum della Diocesi di Milano).
Ospite della giornata, sarà il vescovo mons. Hil Kabashi, amministratore apostolico dell’Albania del sud, la zona in cui sorgono le città di Kucova e Berat e il sobborgo di Uznova, i luoghi dove presta servizio l’equipe diocesana e per i quali c’è in progetto la costituzione di una parrocchia. È la prima volta che il vescovo mons. Hil Kabashi è ospite a Rimini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454