14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Scoperta dalla Finanza pizzeria d’asporto con tutti i lavoratori in nero

CronacaRimini

14 settembre 2012, 13:00

I dipendenti tenuti in nero erano un italiano, due rumeni, un colombiano, un ucraino e un marocchino. Il titolare e il socio ora avrebbero già avviato le pratiche per la regolarizzazione: devono effettuarla entro un mese se non vogliono incorrere nella chiusura dell’attività.

Inoltre dovranno pagare una multa da 10mila euro. Il caso, individuato grazie alla segnalazione di un cittadino, è particolarmente eclatante, ma la sola Stazione Navale della Finanza dall’inizio dell’anno ha individuato 30 lavoratori completamente “in nero”, con relative sanzioni per 50mila euro.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454