16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rimini Nord, Morolli risponde a Tamburini. Pronto a lavorare su convergenze

PoliticaRimini

10 settembre 2012, 16:47

Rimini Nord, Morolli risponde a Tamburini. Pronto a lavorare su convergenze

Senza far finta che su tutto si vada d’accordo, Morolli si conferma disposto a lavorare sui temi dove ci possono essere convergenti.

La risposta di Morolli:

“sponde differenti, ma uniti su e per Rimini nord
In questi giorni, e anche in queste ore, su tanti canali di comunicazione ( dai giornali, ai social network, fino ai maggiori siti di informazione locale) si sta aprendo una situazione anche simpatica che vede al centro il neo-consigliere Tamburini e il sottoscritto.
Lo scrivo subito: conosco e stimo GianLuca da 15 anni, quando lui era obiettore di coscienza e io frequentavo il liceo, per me è prima una persona e poi uno che, come me, pro-tempore fa politica.
Ma di questo confronto mediatico non interessa il Morolli vs. Tamburini, ma le azioni che si portano avanti per Rimini nord ( io di Viserba, lui di Viserbella ) e per Rimini.
E se parliamo di convergenze su alcuni temi ci possono essere, come dimostra il voto unamime su trasparenza amministrativa e, come avvenuto giovedi scorso, sul tema animali e circhi.
Poi su altre non sono bugiardo e dico che a braccetto non andiamo, a cominciare dal tema dell’areoporto.
Ma se restiamo su Rimini nord voglio ricordare che sul tema fogne si è deciso di partire proprio da nord; che il maggior investimento per lavori pubblici – dopo il Teatro Galli – è sempre su Rimini nord ed è la sistemazione del ponte su via Coletti (oltre 12 milioni di euro ).
Sui centi di aggregazione c’è la partenza di un progetto con le associazioni culturali di Viserba e Viserbella per la sistemazione, e poi uso, della ex palazzina Iat.
E per le piste ciclabili direi di guardare gli investimenti posti su via Sacramora e Beltramini.
Questi investimenti non li dice il consigliere Mattia Morolli, ma è tutto scritto e deliberato dal consiglio comunale.
Poi, e concludo, non vivo sulla Luna e so che alcune storture ci sono.
Vanno migliorate, vanno pensate e messa anche fantasia, e qui allora che arriva “la convergenza”, è quello il terreno dove si gioca.
Si gioca al presente e verso il futuro; e sui 60 anni di governo monocolore fammi scrivere una cosa: sono i riminesi ad aver sempre voluto che a governali fosse il centro sinistra, una scelta libera e non mi pare che ci siano dittature che impongano, da Miramare a Torre Pedrera, obbligi elettorali.
Quindi GianLuca benvenuto, e sarà un piacere confrontarmi con te e spero che sarà ancora più bello poter, tra 50 anni, pensare che queste discussioni avranno portato cose valide per Rimini e per Rimini nord.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454