domenica 20 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 25 set 2012 17:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel suo intervento il primo cittadino porterà l’esperienza del modello Rimini all’attenzione di una platea fatta di autorità istituzionali cinesi e straniere, tra cui i rappresentanti dell’United Nations World Tourism Organization, del World Travel&Tourism Council e del Pacific Asia Travel Association, oltre a tour operator, compagnie aeree e media cinesi.
Accanto a Rimini rappresenteranno l’Italia le esperienze di città turistiche d’eccellenza come Firenze e Napoli, presenti con gli assessori al Turismo e Cultura. Francia, Russia, Germania, Malesia, Corea, Thailandia, India, Nuova Zelanda, Sud Africa, Brasile, Canada, gli altri Paesi protagonisti, con le esperienze delle proprie città, al Forum. Paesi a cui la Cina guarda come mercati di riferimento per lo sviluppo del turismo.
Nella seconda parte dei lavori, il Sindaco Andrea Gnassi interverrà in una sessione tematica su “Il ruolo del turismo e della mobilità aerea nel futuro delle città turistiche”, toccando i temi delle potenzialità del “Fellini” come piattaforma logistica per l’incoming turistico dall’Italia e dall’estero.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna