venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 19 set 2012 19:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ora gli atti passeranno alla magistratura, ma intanto resta la pesante eco di quanto emerso dalla relazione.

“San Marino, stato di camorra”. Tra i tanti titoli forti dedicati oggi al rapporto della Commissione, quello dell’Espresso è un vero pugno nello stomaco per il Titano.
Che negli ultimi anni ci fosse stato un pericoloso sottobosco, era noto. Ma dalle cento pagine emerge uno scenario inquietante di tangenti, amministratori pubblici corrotti, patti di omertà e operazioni immobiliare sospette.
Dalle istituzioni riminesi per il momento un generale no comment. A muoversi, invece, è l’associazionismo: c’erano anche dei ragazzi del Pio La Torre di Rimini tra i giovani che ieri hanno manifestato davanti al Consiglio sammarinese per chiedere legalità (il video).

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna