Calcio. Rimini-Vallée d’Aoste 2-0

CalcioRimini Sport

23 settembre 2012, 18:37

IL TABELLINO
RIMINI: Scotti, A. Brighi, Baldazzi, Vignati, Rosini, Maita, Spighi (22′ st Zanigni), M. Brighi (17′ st Gasperoni), Maio (31′ st Valeriani), Taddei, Onescu. A disp.: Semprini, Mandorlini, Ferrari, Ciccarelli. All. D’Angelo.

VALLEE D’AOSTE: Costantino, Jidayi, Di Dio, Fiore, Emiliano, Panepinto, Kanoutè, Furno, Varvelli (31′ st Hernandez), Cuneaz (42′ st Benedetto), Esposito (6′ st Isoardi). A disp.: Pomat, Ropolo, Aracri, Sbravati. All. Zichella.

ARBITRO: Marchesini di Legnano.

RETI: 30′ st Zanigni, 47′ st Valeriani.

AMMONITI: Kanoutè, Fiore, M. Brighi, Onescu, Panepinto.

LA CRONACA
Al quarto tentativo, dopo tre KO di fila, il Rimini riesce a far suoi i primi tre punti di questo campionato e a chiudere una partita in undici e senza subire reti. I biancorossi dopo un primo tempo all’arrembaggio trovano il gol che gli spiana la strada della vittoria solo alla mezzora della ripresa, nel momento di maggiore difficoltà, quando la spinta sembrava ormai essersi affievolita. E a segnare sono stati due uomini subentrati dalla panchina: Zanigni e Valeriani. Ma andiamo con ordine.
Al 7′ Marco Brighi per Taddei, anticipato in corner da Fiore.
Un minuto dopo Taddei prova l’iniziativa a destra, pallone sui piedi di Andrea Brighi, il cui tiro viene respinto dalla coppia Costantino-Emiliano.
Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Rosini cerca di impattare di testa, dopo una deviazione in mischia Costantino leva la sfera dall’angolino basso.
All’11’ corner di Baldazzi, spizzata di Andrea Brighi, Marco Brighi e Panepinto si scontrano testa contro testa. Entrambi tornano in campo con turbante.
Al 13′ ci riprova Taddei, l’estremo valdostano si salva in angolo.
Al quarto d’ora Andrea Brighi tenta due volte, trovando in ambo i casi la ribattuta di un Costantino versione extralusso.
Al 26′ il primo tiro in porta ospite del match, autore Kanoutè, pallone a lato.
Al 27′ Spighi per Maio, Emiliano ribatte in corner.
Al 33′ punizione di Cuneaz, colpo di testa di Di Dio, sfera fuori bersaglio.
Al 40′ il sinistro di Taddei si spegne a lato.
Al 45′ ripartenza di Jidayi, che si fa cinquanta metri palla al piede prima di scoccare il tiro, Scotti devia in angolo.
Si va all’intervallo sullo 0-0.

Al 9′ della ripresa Kanoutè sciupa un buon contropiede per gli ospiti calciando debolmente tra le braccia di Scotti.
All’11’ l’arbitro grazia Fiore, reo di un intervento da giallo (sarebbe stato il secondo) su Taddei.
La conseguente punizione di Taddei da posizione defilata è deviata fuori.
Al 20′ Jidayi riceve da Varvelli, il suo diagonale è largo.
Al 27′ la punizione dal limite dell’area di Taddei sibila a lato di un niente.
Al 28′ Kanoutè spalanca la porta a Panepinto, la cui battuta a colpo sicuro trova sulla traiettoria il corpo di Gasperoni.
Alla mezzora il Rimini trova il meritato vantaggio con un colpo di testa di Zanigni, entrato otto minuti prima, su invito di Maio.
Al 35′ Taddei in area per Baldazzi, che supera Costantino per la seconda volta. I biancorossi festeggiano, ma c’è la bandierina del collaboratore dell’arbitro appostato sotto il settore Distinti alzata a vanificare l’azione. Gol annullato per fuorigioco.
Al 39′ Onescu lavora bene palla a destra e spara, centrando in pieno il palo.
Al 42′ Emiliano rifila una manata in faccia a Vignati. L’arbitro non se ne avvede ed il capitano valdostano se la cava.
Al 47′ arriva il 2-0 con Valeriani, che appostato sul secondo palo supera l’estremo valdostano per la seconda volta.
Ora il ghiaccio è rotto. E domenica prossima per Brighi e compagni altro impegno al “Neri”: il derby tutto biancorosso con il Forlì.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454