martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 2 minuti
dom 16 set 2012 14:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

IL TABELLINO
PRO PATRIA: Vavassori, Andreoni, Bonfanti, Vignali, Nossa, Polverini, Calzi (41′ st Ghidoli), Artaria (7′ st Viviani), Serafini (43′ st Chiodini), Giannone, Falomi. A disp.: Carezza, Botturi, Beccaro, Greco. All. Firicano.

RIMINI: Scotti, A. Brighi (27′ st Barone), Ferrari, Vignati, Rosini, Valeriani, Onescu, Maita (23′ st Maio), Morga, Taddei, Baldazzi (30′ st Spighi). A disp.: Semprini, Mandorlini, Ciccarelli, Palazzi. All. D’Angelo.

ARBITRO: Melidoni di Frattamaggiore.

RETI: 10′ pt Taddei, 9′ st Serafini, 19′ st Giannone, 35′ st Falomi, 37′ st Calzi.

AMMONITO: Bonfanti.

ESPULSO: al 16′ st Morga per doppia ammonizione (primo giallo per proteste, secondo per simulazione).

LA CRONACA
Pronti via e Calzi ci prova subito, pallone fuori di un niente. Non sono passati neanche 90″.
La risposta dei biancorossi, oggi in tenuta nera, è di Onescu, il cui tiro a giro al 5′ termina abbondantemente a lato.
Al 10′ il Rimini segna il suo primo gol nel campionato 2012/2013, autore l’esordiente Taddei, che sfrutta un’uscita a vuoto del debuttante Vavassori. 0-1.
I bustocchi sfiorano il pareggio-lampo con Serafini, che devia a lato di pochi centimetri l’invito da destra di Artaria.
Al 12′ sono i romagnoli a rendersi ancora pericolosi: Taddei per Baldazzi, il cui diagonale è largo.
Al 18′ corner di Taddei, incornata sul primo palo di Andrea Brighi, e sfera che centra la traversa.
Un minuto dopo il sinistro di Giannone è messo in angolo da un attento Scotti.
Al 29 angolo di Baldazzi, rovesciata di Taddei, pallone tra le braccia del portiere lombardo.
Al 32′ Onescu raccoglie una respinta corta della difesa di casa e batte a rete, Calzi ribatte in fallo laterale.
Si va all’intervallo con la truppa di D’Angelo avanti di un gol.

L’avvio di ripresa del Rimini è promettente. Al 3′ iniziativa centrale di Morga, scambio con Taddei e conclusione dell’attaccante, sull’uscita di Vavassori, a lato.
All’8′ il traversone di Taddei è troppo alto per Valeriani.
Al 9′ i tigrotti pareggiano: Giannone per Serafini, che si libera in area con eleganza e supera Scotti. 1-1.
Al 16′ contatto in area Morga-Andreoni: l’attaccante biancorosso finisce a terra e Melidoni di Frattamaggiore gli mostra il secondo giallo. Rimini costretto a chiudere in dieci per la terza volta su tre.
Al 19′ Taddei recupera palla dopo un rinvio errato di Nossa, punta lo stesso difensore e spara a lato di un niente.
Dall’altra parte del campo arriva il 2-1 lombardo, con Giannone che entra in area ai cento all’ora e segna il suo quarto centro in tre partite con i biancorossi.
Al 32′ la punizione di Giannone è destinata all’incrocio, Scotti vola e mette in angolo.
Al 35′ Falomi cala il tris, sbarazzandosi con una finta di Barone prima di trafiggere ancora il portiere romagnolo.
Al 37′ Calzi con una conclusione dal limite dell’area supera Scotti sul primo palo. E’ il 4-1 che chiude definitivamente i giochi.
Al 42′ Ghidoli, appena entrato, ci prova da fuori, sfera fuori.
Finisce 4-1 per i bustocchi. Per il Rimini è la terza sconfitta di fila, con un solo gol fatto e ben otto subiti.

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
Notizie correlate
Calcio C girone B

Imolese-Fermana 0-0

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna