Calcio a 5 C1. Pretelli Rimini-Imolese 2-3

CalcioRimini Sport

29 settembre 2012, 20:52

Calcio a 5 C1. Pretelli Rimini-Imolese 2-3

IL TABELLINO
Pretelli Rimini-Imolese Calcio 1919 2-3 (1-2 p.t.)

Pretelli Rimini: Sancisi, Carboni, Della Vittoria, Toscano, Zavoli, Carta, Bruscolini, Gobbi, Peroni,
Castro, Timpani, Malpassi. All. Domeniconi.

Imolese Calcio 1919: Vannini, Visani, Punzo, Botte, Celotti, Sackey, Villa, Righini, Contadellucci, Vignoli, Balsamo, Minoccheri. Al. Siglioccolo.

Reti: 11’ pt aut. Bruscolini, 27’ pt Villa, 29’ pt Timpani (RN), 15’ st Balsamo, 23’ st Bruscolini
(RN).

Causa indisponibilità del Flaminio, arriva al Multieventi di San Marino la terza battuta d’arresto stagionale, che relega i biancorossi ad un ultimo posto in solitaria a quota zero davvero imbarazzante. L’ennesima spartita stregata, sfortunata, dove i limiti della squadra si sono mischiati ad un momento davvero no che in un modo o nell’altro deve passare in fretta.
Una sfortunata autorete, tre pali, miriadi di occasioni create, con gli avversari cinici nelle poche occasioni create.
La prima palla gol è sui piedi di capitan Timpani dopo uno scambio con Gobbi, ma Vannini in uscita nega il vantaggio ai locali. Poi è lo stesso Gobbi che si smarca bene al limite ma la sua conclusione è imprecisa. Dal nulla, arriva il gol dell’Imolese: tiro potente da fuori area, Sancisi
respinge di pugno, la palla sbatte sulle gambe di Bruscolini e termina lemme lemme in rete. Una
doccia fredda, rimini sbanda e rischia di capitolare almeno in altre due occasioni, ma Sancisi sbarra la strada. Al 27’ episodio incredibile: lancio lungo innocuo, Carta e Sancisi in uscita non si capiscono, il pallone nel rimpallo con un avversario rimane lì permettendo a Villa di insaccare a porta sguarnita. Ma prima del riposo Rimini trova la rete che dimezza lo svantaggio: Carta si invola sulla destra, la sua conclusione viene respinta dall’estremo ospite, sulla ribattuta si avventa Timpani che mette in rete. Nel recupero Carboni impegna da fuori Vannini, che si salva con un colpo di reni, col pallone che scivola sul fondo lentamente sibilando a lato del palo.
Rimini nella ripresa parte forte, e al 3’ confeziona un’azione incredibile: Carboni si libera sulla sinistra di forza e calcia, Vannini è battuto ma lo salva la traversa inferiore, la palla sta per perdersi a lato ma Carta ci arriva, calcia di prima intenzione ma ancora il palo nega la gioia del pareggio ai riminesi. Come se non bastasse arriva anche il terzo legno di giornata al 7’ con Zavoli, che da fuori salta l’uomo, tira di potenza ma si capisce che non è giornata. È così che al 15’, dopo due limpide occasioni offensive in superiorità, arriva la terza rete imolese che taglia definitivamente le gambe ai biancorossi, autore Balsamo appostato sul secondo palo. Rimini prova a pressare alto, l’Imolese
sbanda e al 23’ giochi riaperti con Bruscolini che batte velocemente un fallo laterale trovando il
rimpallo giusto per beffare Vannini. Giocatore pesarese poi espulso dalla coppia arbitrale per una reazione su Sackey reo di avergli messo le mani in faccia. La palla del pareggio arriva limpida sui piedi di Gobbi che però a porta sguarnita calcia alto dal limite. Ci prova infine Zavoli nel recupero, ma il risultato non cambia più.

Ufficio Stampa C5 Rimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454