Basket donne. Happy Basket, presentato il settore giovanile

BasketRimini Sport

15 settembre 2012, 23:43

Basket donne. Happy Basket, presentato il settore giovanile

Splendida presentazione per il settore giovanile dell’Happy Basket Rimini, che con la giornata di oggi segna l’ideale spartiacque tra l’estate (e le conseguenti vacanze) e le settimane di lavoro in palestra. Qualche gruppo ha già iniziato a sudare per gli allenamenti con l’intenzione di rendere il prossimo campionato il più eccitante possibile.

La presentazione di oggi si è svolta nell’importante cornice di Palazzo Ghetti, sede di Banca Malatestiana in via XX Settembre 63 a Rimini. Clou dell’evento la consegna delle borse di studio che andavano a premiare la presenza agli allenamenti oltre che, naturalmente, il rendimento scolastico. Le ragazze premiate sono Cristina Bacchini (2000), Valeria Nanni (1999) e Matilde Angelino (1997).

La Presidente di Banca Malatestiana, Enrica Cavalli, ha salutato con queste parole ragazze e famiglie: “Abbiamo molto gradito la scelta di presentare in questa sede le squadre del vostro settore giovanile. È per me un vero piacere darvi il nostro benvenuto, sia quale Presidente di Banca Malatestiana, sia a livello personale quale donna che crede fortemente nei valori dello sport. Grazie a voi abbiamo l’opportunità di premiare le atlete che si sono distinte, oltre che per meriti sportivi, anche in campo scolastico. Banca
Malatestiana condivide con Voi il pensiero che la partecipazione a una disciplina sportiva può essere una vera e propria palestra di vita, che spingerà a dare sempre il meglio di sé in ogni occasione futura. Questo piccolo contributo, le nostre borse di studio, vuole essere l’ennesimo segno di quanto noi, come Voi, crediamo fortemente nel valore dell’istruzione e di quanto siamo convinti che investire in essa significhi
contribuire alla crescita del capitale umano, sicuramente fonte primaria di sviluppo e innovazione per tutti. Vi rinnovo quanto sia lieta e onorata di rivolgervi questo messaggio di saluto e insieme un ‘in bocca al lupo’ per un campionato di successi a tutte le ragazze presenti, ai dirigenti e all’intera associazione sportiva
Happy Basket Rimini. Che possiate, oggi e in futuro, raggiungere i migliori traguardi, nello sport come nella vita”.

È stata poi la volta dell’Assessore allo sport del Comune di Rimini, Gian Luca Brasini, che ha portato il gradito saluto delle istituzioni cittadine: “ringrazio Banca Malatestiana per l’attenzione verso lo sport in un momento che sappiamo essere difficile per tutti. Un’attenzione che va riconosciuta. L’iniziativa legata alle borse di studio è molto bella e interessante, l’idea di dare una mano alle società sportiva in questa maniera coniuga due aspetti importanti
del vivere sociale. Ottimo il principio della borsa di studio, anche perché non è vero che i ragazzi che praticano sport sottraggono tempo allo studio e ai libri. Lavorare in un team, sportivo in questo caso, è importante e servirà in futuro una volta diventati grandi. Si può essere bravi nello sport e a scuola, basta organizzarsi bene con il tempo e si possono fare entrambe le cose. Ai genitori dico di assecondare la voglia dei figli di fare sport, all’inizio è solo passione e divertimento. Un grande ‘in bocca al lupo’ all’Happy per la stagione che sta per iniziare”.

Il presidente dell’Happy Basket, Giampaolo Piomboni, ha salutato le iscritte e ringraziato i presenti: “ringrazio il Presidente di Banca Malatestiana, Enrica Cavalli, e l’Assessore Gian Luca Brasini. L’istituto di credito che ci ospita in questa giornata ha fatto qualcosa di importante. In questa occasione ringrazio i
genitori, gli allenatori e i dirigenti: quelli che hanno consentito a voi ragazze di fare basket, di fare sport. Grazie a tutti”.

La responsabile del settore giovanile, Erika Brancolini, ha poi presentato le squadre che parteciperanno ai campionati e le annate che lavoreranno in palestra. Doppio impegno per le ragazze Under 17 di Giulia Casadio, che oltre al campionato di categoria saranno impegnate anche con la serie C (allenatrice Tina Dimitrova) con qualche elemento in aggiunta. Poi le categorie Under 14, Under 13 ed Esordienti, gruppi
allenati da Brancolini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454