mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 set 2012 21:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il tanto temuto dagli appassionati di pallacanestro riminese d-day è arrivato. L’incontro di oggi pomeriggio tra i dirigenti del Basket Rimini Crabs per valutare la situazione debitoria del glorioso club di via Dante ha dato esiti positivi, che hanno confermato l’ottimismo degli ultimi giorni.
Prezioso è stato anche l’incontro tra il sindaco Gnassi, l’assessore comunale allo Sport Brasini e Luciano Capicchioni per fare il punto sulla situazione e garantire la disponibilità delle strutture sportive per prima squadra e settore giovanile. Come ha sottolineato oggi a fine riunione il presidente del Basket Rimini Crabs, Adriano Braschi: “l’amministrazione comunale ci ha fatto capire che la città ci è vicina”.
Per Braschi la società sta finalmente per tornare “in bonis”: “al 99% ci siamo, speriamo si concluda tutto bene”.
Così, finalmente si potrà cominciare a parlare di basket mercato prima e basket giocato poi.

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna