Il campione olimpico Frangilli ricevuto dagli assessori Gobbi e Pruccoli

Altri SportRimini Sport

24 agosto 2012, 20:59

Il campione olimpico Frangilli  ricevuto dagli assessori Gobbi e Pruccoli

Michele Frangilli, medaglia d’oro di tiro con l’arco a squadre alle Olimpiadi di Londra 2012, è a Riccione per il lancio di Ribelle-The Brave, il nuovo film di animazione della Disney-Pixar nelle sale dal prossimo 5 settembre -si legge in una nota stampa del Comune di Riccione-.

L’olimpionico Michele Frangilli è stato accolto stamane, venerdì 24 agosto alle ore 12, al Palazzo del Turismo, dall’Assessore al turismo Simone Gobbi e dall’Assessore allo sport Maurizio Pruccoli.

Ad accompagnare il campione del mondo di tiro con l’arco a squadre c’erano anche Giuseppe Cozzo, Presidente della Federazione Italiana di Tiro con l’Arco dell’Emilia-Romagna e un nutrito gruppo di arcieri e istruttori della Fitarco.

“E’ un grande onore per noi e per Riccione – hanno detto gli assessori Gobbi e Pruccoli – accogliere in città un campione medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra 2012”. Una disciplina, quella del tiro con l’arco che finora non ha trovato casa nella Perla Verde. Ma, chissà, forse è solo questione di tempo, si sono lasciati andare i due amministratori.

“Come tutte le discipline sportive – ha raccontato Michele Frangilli – anche il tiro con l’arco è fatto di preparazione, tecnica e concentrazione, che diventa sempre maggiore via via che la gara procede. E anche qui, un pizzico di fortuna, se c’è non guasta.”

Nel pomeriggio, Frangilli, in qualità di testimonial della Federazione Italiana di Tiro con l’Arco, e gli altri arcieri Fitarco saranno in piazzale Roma, che ospita il tour Walt Disney-Pixar. Qui è stato allestito un piccolo villaggio medioevale scozzese dove, dalle ore 16 alle ore 21, gli arcieri daranno lezioni gratuite a bambini e adulti che vorranno emulare le gesta della bella Merida, abile arciera e impetuosa figlia di Re Fergus e della Regina Elinor. Ci saranno gadget per tutti e foto ricordo per tutti i novelli Robin Hood.

Affiancando la Walt Disney nella promozione di Ribelle – The Brave, la Federazione Italiana di tiro con l’arco intende far conoscere ad una sempre più ampia platea di giovani e giovanissimi una delle discipline sportive più nobili e antiche del mondo. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Riccione.

Michele Frangilli. Figlio di Vittorio Frangilli e Maria Paola Mignolli, nasce a Gallarate l’ 1 maggio 1976. Il primo arco lo impugna a cinque anni, ma è il 4 maggio 1986 che debutta in una gara ufficiale di calendario, durante il torneo 900 Round del Galletto a Sumirago (VA). Il curriculum arcieristico da quel giorno è impressionante, e lo porta alle Olimpiadi di Atlanta 96, dove si qualifica 6° individuale, stabilisce due Record Olimpici e conquista il Bronzo a Squadre insieme a Matteo Bisiani ed Andrea Parenti, raggiungendo poi per la prima volta a fine Luglio 1998 il Primo Posto nella Rank List Mondiale. E’ 9° individuale alle Olimpiadi di Sydney 2000, ma questa volta la medaglia a Squadre con Matteo Bisiani e Ilario Di Buò è d’ Argento. Nel 2004 partecipa ai Summer Olympics sia nell’individuale che nel tiro a squadre (7° piazzamento). Nelle Olimpiadi di Londra 2012, Michele Frangilli è l’atleta che scocca l’ultima freccia, quella decisiva, nella finale con gli Stati Uniti, centrando il bersaglio (10 punti, punteggio pieno) e consentendo di vincere la medaglia d’oro con un solo punto di scarto sugli avversari USA. E’ autore, con il padre Vittorio, suo personal coach, del libro di tecnica di tiro “L’Arciere Eretico”.

Il film di animazione della Pixar Ribelle – The Brave, in uscita in nelle sale cinematografiche italiane dal prossimo 5 settembre, racconta la storia dell’avventura coraggiosa di Merida, abilissima arciera e figlia irriverente del Re Fergus e della Regina Elinor. Determinata a trovare la sua strada, Merida si oppone a una tradizione secolare sacra ai Signori della sua terra: l’enorme Lord MacGuffin, il burbero Lord Macintosh e l’irascibile Lord Dingwall. Le azioni di Merida scatenano involontariamente il caos e la furia del regno. Quando si rivolge ad un’eccentrica vecchia strega per chiederle aiuto, il suo sfortunato desiderio viene esaudito. Il conseguente pericolo costringe Merida a scoprire il significato del vero coraggio al fine di distruggere una tremenda maledizione prima che sia troppo tardi.

(in foto, un momento dell’incontro al Palazzo del Turismo)

___________

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454