Calcio. In amichevole Santarcangelo-Vis Pesaro 1-1

CalcioSantarcangelo Sport

12 agosto 2012, 20:21

Calcio. In amichevole Santarcangelo-Vis Pesaro 1-1

IL TABELLINO
Santarcangelo (4-3-1-2): Ruffato, Locatelli, Rossi G. (36’ s.t Fabbri), Papa (24’ s.t Bazzi), Cola, Beccaro, Baldinini, Zavalloni, Graziani, Beatrizzotti (17’ s.t Camara), Canini (36’ s.t Pieri). A disp.: Andreani, Oliboni, Anastasi, Soumah, Lodovisi. All. Masolini.

Vis Pesaro (4-4-2): Foiera, Dominici (26’ s.t Vagnini), Boinegaq (35’ s.t Bottazzo), Paoli, Santini, Rossini (3’ s.t Angelelli), Torelli, Urbinati (26’ s.t Cecchetti), Vicini (35’ s.t Bacchiocchi), Ridolfi (35’ s.t Bastianonii, Bugaro (37’ s.t Di Carlo). A disp.: Mumuni, Cremona. All.: Magi.

Arbitro: Rapuano di Rimini.
Assistenti: Rizzo e Villa di Rimini.

Reti: 45’ Canini (S), 54’ Angelelli (V)

Note: spettatori circa 400.

La Cronaca
Il Santarcangelo dopo l’amichevole con il Cesena torna a giocare tra le mura amiche contro la Vis Pesaro (girone F di serie D). Masolini conferma il modulo 4-3-1-2 con Beccaro in veste di difensore centrale, Papa in cabina di regia e con il rientrante Beatrizzotti alle spalle del duo d’attacco Canini e Graziani. Dall’altra parte il tecnico Magi opta per un 4-4-2 che spesso si trasforma in un 4-5-1 grazie alla duttilità dell’attaccante Torelli. Si gioca a ritmi bassi. La gara non riserva particolari emozioni e per la prima occasione bisogna attendere il 10’ minuto quando Graziani dopo un assolo personale lascia partire un bolide che si stampa sulla traversa. Gli ospiti invece si vedono per la prima volta dalle parti di Ruffato dopo la mezzora di gioco. Boinegaq porta a spasso due avversari ma sul più bello conclude alto. Dopo alcuni tentativi dalla distanza ad opera di Papa e G. Rossi, la partita si riaccende nel finale. Al 41’ il Santarcangelo sfiora il vantaggio. Dalla destra Baldinini lascia partire un tiro insidioso sul quale Foiera respinge a pugni uniti, sulla ribattuta Canini centra il palo; la sfera termina tra i piedi di Papa che da buona posizione calcia a lato. Un minuto dopo Graziani chiama nuovamente all’intervento Foiera che si rifugia in angolo. E’ il preludio al goal. Dalla bandierina Zavalloni serve a Canini il più comodo degli assist. L’attaccante (ex Cesena) di testa centra l’angolo vincente alla destra di Foiera.
Nella ripresa i padroni di casa accusano la fatica dei giorni di lavoro ad Alfero. La Vis esce alla distanza pescando il jolly al 10’ con il nuovo entrato Angelelli (complice anche l’involontaria deviazione di Cola). Un minuto dopo i marchigiani vanno vicini al 2-1 con Ridolfi ma Zavalloni sulla linea respinge il tentativo di quest’ultimo. Al 21’ si rivede il Santarcangelo. Baldinini serve a Graziani l’assist del 2-1 ma l’attaccante di testa spedisce alto. Questa rimane l’ultima occasione di una gara condizionata dal gran caldo.

Dichiarazioni del tecnico Masolini
Filippo buono il primo tempo, stanchi nella ripresa, il suo giudizio sulla gara.
“Buono il primo tempo anche se abbiamo fatto goal solo al 45. Stanchi nella ripresa! Ho voluto tenere gli undici di partenza per valutare la squadra. Era prevedibile (complice i numerosi cambi) che la Vis Pesaro prevalesse sul piano fisico rispetto a noi nella ripresa. Noi abbiamo sciupato troppo sotto rete.
Cosa manca al Santarcangelo in vista del campionato e della coppa Italia? Manca fare goal, ed essere maggiormente concreti, se non lo fai è ovvio che è difficile mantenere ritmi elevati”.

Due legni centrati dalla sua squadra ancora una volta. Masolini sorridente: “due con la Sampierana, due legni con la Vis Pesaro, vorrà dire che ne prenderemo altri in campionato e in coppa Italia”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454