16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ancora maltrattamenti su compagna e figlio. Arrestato stalker

CronacaRimini

17 agosto 2012, 15:25

Ancora maltrattamenti su compagna e figlio. Arrestato stalker

Un’altra vicenda di maltrattamenti in famiglia ha trovato soluzione grazie all’operato della squadra mobile di Rimini e della Magistratura. Gabriele Galletti era stato lasciato dalla compagna nel 2009, dopo otto anni di vita insieme ed un bambino nato nel 2005. Dopo la convivenza a Bologna, la donna aveva deciso di tornare a casa dei genitori, in Alta Valmarecchia per allontanarsi da quell’uomo che in più di un’occasione aveva mostrato la sua natura violenta, a lei ed al suo bambino. Tanto da essere condannato nel 2009, per maltrattamenti ad un anno e sei mesi, da scontare fuori dal carcere. Pena che non è servita a nulla: nel 2010 l’uomo, ragioniere commercialista, ha continuato nella sua condotta intimidendo non più solo la compagna, ma anche i suoi genitori. Ogni volta che il padre poteva incontrare il bambino (ogni 15 giorni), non perdeva occasione di fargli il lavaggio del cervello: Galletti diceva al figlio di amare la madre che invece era cattiva nei suoi confronti. Alla fine di una di queste telefonate, in un’occasione la donna aveva staccato il telefono e lui le aveva mandato i carabinieri a casa. Un’altra volta ancora, aveva aspettato che lei rientrasse con un piccone in mano ed il figlioletto, all’epoca di 4 anni, in ostaggio.
I tormenti si facevano più insistenti in occasione degli incontri protetti con il figlio. Qualche giorno fa il Tribunale dei minori gli aveva revocato il permesso delle visite. L’intervento della squadra mobile di Rimini è stato prezioso per la famiglia, ormai esasperata. Temendo nella reazione spropositata dell’uomo che stamattina avrebbe dovuto incontrare il figlio, gli agenti sono andati a prenderlo a casa, a Bologna, dove si era rinchiuso. Ora è nel carcere di Bologna.
Il gip Stefania di Rienzo ha emesso l’ordine di custodia su richiesta del pm Bonetti.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454