sabato 19 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 28 ago 2012 18:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nei prossimi giorni i degenti saranno trasferiti in un’area della Chirurgia Generale.

L’asl ricorda che, entro fine anno, partiranno anche i lavori di rifacimento e qualificazione del Pronto Intervento, del Consultorio, del Punto Prelievi e della sede Avis, al pianterreno dell’ospedale, con un investimento circa 1.700.000 euro e che entro il mese di settembre sarà operativa una nuova Tac acquisita col fondamentale apporto di alcune donazioni.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna