Streetball. Wizze e Lozze si è aggiudicato il tour italiano FISB di 3×3

BasketRimini Sport

31 luglio 2012, 09:49

Streetball. Wizze e Lozze si è aggiudicato il tour italiano FISB di 3x3

Uno spettacolo!”, la frase più ricorrente sui campi delle FISB FINALS 2k12, la finale del tour FISB italiano FIBA Endorsed Event.

L’evento, alla sua seconda edizione, ha visto migliori giocatori italiani di streetbasket 3×3 sfidarsi sui campi installati ad hoc nella magnifica cornice di Piazzale Fellini a Rimini -si legge in una nota ufficiale-.

Si sono avvicendate sui campi 55 squadre maschili e 15 squadre femminili in rappresentanza di altrettanti tornei di tutta Italia, da Salerno a Bolzano, da Torino a Roma per un totale di più di 400 giocatori.

I 3 giorni si sono conclusi domenica sancendo i vincitori del tour italiano FISB di 3×3. Ad avere la meglio, per la categoria maschile la squadra Wizze e Lozze, vincitori del Torneo di San Casciano che si confermano per il secondo anno consecutivo il migliore team in Italia di 3×3.

Temoka and Co battono con fatica l’agguerrito team del 4ANCI in finale, dopo una partita tirata anche nelle semifinali contro i ragazzi del torneo OASI di Marotta. I baller di Wizze e Lozze andranno a rappresentare la FISB e l’Italia al torneo internazionale Sport Arena a Bucarest in Romani il prossimo week end.

Per il femminile, si aggiudicano il primato italiano le ragazze di Playground Bolzano, grazie all’MVP Martina Maron che ha condotto la partita con maestria portando le sue a vincere contro la squadra di ADC Torino Streetball, dopo aver battuto in semifinale la squadra favorita ADC Busto Streetball.

Nelle serate di venerdì e sabato più di 3000 persone di pubblico si sono riversate in Piazzale Fellini per assistere ad un agonistico Master 5×5 in cui il Torneo dei Sestieri di Venezia ha vinto in finale contro i ragazzi della Summer Coffee League di Pontedera.

Ciliegina sulla torta della tre giorni, la spettacolare gare Loving Sport 3 Point Shoot Out in cui il varesotto Luca Ciardiello ha trionfato e l’incredibile Red Bull Slam Dunk Contest dove 12 dei migliori schiacciatori italiani si sono inchinati davanti alla grande prestazione di Luca Moscatelli del Team di Dunk Italy, battendo in finale il favorito Kader Kam dei Da Move.

Nonostante Kam abbia saltato una macchina in schiacciata, la giuria ha preferito premiare l’estrosità e la potenza di Luca.

La madrina dell’evento Valentina Viola Vignali ha seguito da vicino tutte le fasi delle FISB FINALS, rinfrescando con la sua presenza le caldissime giornate di Rimini.

Durante il week end, si è svolto anche il “K1X Photo contest” che ha visto vincere Federico Pugi, che si è aggiudicato i gadget offerti da K1X.com.
Si ringrazia per la realizzazione dell’evento, iscritto nei Riviera Beach Games, Lovingsports.com che ha seguito la comunicazione web dell’evento, Coppe-targhe.com che ha fornito gli splendidi trofei dei vincitori e AND1 che ha premiato i primi e i secondi classificati con scarpe, pantaloncini e t-shirt.

Appuntamento per il 2013.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454