sabato 16 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 6 lug 2012 14:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

850 metri quadrati e 23 posti letto (7 in più rispetto a prima). Completamente ricostruito, il reparto di Post Acuti conta oggi 320 ricoveri annui, 73 anni l’età media degli assistiti che rimangono in reparto circa 33 giorni. Si tratta dell’unità operativa a direzione infermieristica che prende in carico il paziente una volta superata la fase acuta di malattia e che necessita di assistenza ad alta intensità, basandosi sulla centralità della persona, il coinvolgimento dei familiari, la continuità assistenziale e la centralità del lavoro multidisciplinare.

La ristrutturazione del reparto Post Acuti fa parte del più ampio progetto di ristrutturazione del vecchio ospedale, mirata ad ottimizzare spazi delle varie strutture, con il completo rifacimento dell’ala Ovest e di metà dell’ala Est del terzo piano.

“Credo di poter dire ai cittadini di questa provincia – ha dichiarato il direttore generale dell’Ausl, Marcello Tonini – che è tangibile negli ultimi 7/8 anni, al di là di quello che sta succedendo oggi, come la nostra sanità abbia fatto passi in avanti. Risponde meglio, rispetto a come rispondeva in passato evidentemente per situazioni che non lo permetevano prima, a quelli che sono i bisogni di salute della popolazione stessa”.

Notizie correlate
Alla fiera di Rimini

Sabato apre Beer Attraction

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna