lunedì 22 luglio 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 26 lug 2012 16:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il motivo è l’inottemperanza da parte della proprietà di cessare l’attività così come disposto con proprio provvedimento dallo Sportello unico delle attività produttive del Comune di Rimini a seguito di un controllo effettuato nelle scorse settimane dagli stessi agenti di Pm.
Durante il controllogli agenti avevano riscontrato, infatti, l’assenza del titolo autorizzatorio necessario per poter esercitare l’attività di pubblico intrattenimento in violazione dell’art 68 del Tulps.
Oltre alla chiusura coattiva del locale, per l’inottemperanza il gestore del locale è stato deferito all’Autorità giudiziaria per la violazione dell’art. 650 del Codice penale.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna