mercoledì 21 agosto 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 25 giu 2012 14:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

due rumeni di 26 e 39 anni pensavano di aver trovato la serata ideale per fare razzia di biciclette mentre tutti nei locali del lungomare guardavano la partita dell’Italia. In effetti gli è andata bene per un pò: armati di tronchesi, partendo dal Kiosko, all’altezza del bagno 63, si sono spostati verso il porto, visitando il Barrumba e il Lord Nelson. Sono riusciti a caricare sul furgone otto biciclette, finché un cliente del kiosko ha detto alla cameriera che gli avevano rubato la bicicletta e nel locale c’erano due persone con un paio di tronchesi in mano. è stata chiamata la polizia che, tempestivamente, con una pattuglia delle volanti, ha individuato il furgone con targa rumena carico di bici. Immediatamente sono state restituite ai proprietari. I due rumeni, uno pregiudicato, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Ora le indagini passano alla squadra mobile perché si sospetta che, alle spalle di questi furti, ci sia un’organizzazione che traffica all’estero.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna