mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
sab 23 giu 2012 11:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il ‘temporary store’ non ha i requisiti della temporaneità, manca anche il nulla osta antisismico, obbligatorio per gli edifici adibiti ad attività economico-commerciali, e sorge su area privata, come constatato dalla forestale, e non sul demanio. Si dovrà verificare ‘se’ e soprattutto ‘perché’ il comune abbia rilasciato l’autorizzazione.
Il sindaco Massimo Pironi si era detto fiducioso della soluzione del caso, ‘L’importante – ha detto – è fare in fretta per far cessare questa cattiva pubblicità per Riccione’.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna