Indietro
menu
Riccione

Mary G. morta per una chela nei bronchi. Bastava broncoscopia. Aperta inchiesta

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 26 giu 2012 08:17 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una broncoscopia avrebbe dunque potuto salvarla, ma la veterinaria che l’aveva richiesta è stata licenziata per motivi economici.

L’autopsia effettuata all’Università di Padova, ha accertato le cause della morte del delfino, ed emergono dubbi sull’efficacia delle terapie di cura adottate dal parco Oltremare di Riccione.
Non sarebbe giustificata l’interruzione della cura antibiotica.
La Procura ha aperto un’inchiesta, l’ipotesi di reato è ‘uccisione di animale’.

Notizie correlate
di Redazione