Il Bike Service Racing Team a Misano con la squadra rinnovata

CalcioSan Marino Sport

4 giugno 2012, 15:38

Il Bike Service Racing Team a Misano con la squadra rinnovata

Il Bike Service Racing Team si prepara per il San Marino Round del Mondiale Supersport, in programma sulla pista di Misano in prossimo week-end, trasformando l’impegno da tappa di ripresa a punto di partenza della “fase 2” stagionale.

Attraverso una ristrutturazione, che ha preso avvio con la risoluzione degli accordi di collaborazione definiti ad inizio stagione, la squadra si presenterà a Misano con diverse novità.

In primis ha consolidato il programma impostato sulla partecipazione a tutte le gare del Mondiale, ha poi rivisto i servizi logistici ed anche resettato alcune situazioni tecniche e sportive con l’intento di rafforzare la squadra.

Torna la denominazione storica, maturata in oltre 12 anni d’attività, senza alcun abbinamento: BIKE SERVICE RACING TEAM, team accreditato dalla Infront Motor Sport.

Riconfermate le collaborazioni con tutte le aziende che da tempo sono vicine alla squadra. Il servizio catering, su tutti i circuiti, sarà affidato a strutture non in esclusiva.

Per questa nuova fase è stata decisa la sostituzione del pilota. A Massimo Roccoli, cui il Bike Service Racing Team è vicino da oltre 10 anni avendo contribuito al suo lancio nel motociclismo internazionale, va la comprensione della squadra per un inizio difficile, che non ha corrisposto alle reciproche attese ed ha fatto considerare opportuna la sua sostituzione. A Massimo non mancheranno le opportunità per rilanciarsi e riproporsi al livelli d’ eccellenza.

Dalla gara di Misano la Yamaha R6 del Bike Service Racing Team sarà affidata al ventiquattrenne umbro Andrea Antonelli, pilota ufficiale per tutte le gare del Mondiale 2012. In occasione del San Marino Round gareggerà sull’ altra R6, come wild card, il ventunenne marchigiano Alessandro Andreozzi, campione italiano in carica Moto2 e protagonista del CIV 2012 nella stessa classe. Esordio in Supersport dunque per uno dei piloti italiani più promettenti. Sia Antonelli che Andreozzi non hanno mai gareggiato e neppure provato una Yamaha R6. Per loro sarà un appuntamento ricco d’incognite ma hanno talento, sono entrambi fortemente motivati, la squadra crede in loro e ritiene che possano esprimersi al meglio. Il team fornirà inoltre il supporto al giovanissimo Franco Morbidelli, impegnato nella Stock 600.

Confermata la partecipazione al Trofeo Yamaha R6 con Emanuele Viglieno e la collaborazione con Enrico Pasini nel CIV classe Superstock 1000.

(nella foto, Stefano Morri)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454