giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
lun 11 giu 2012 11:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La delegazione del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese alle Olimpiadi di Londra 2012 prende forma giorno dopo giorno nel rispetto delle tempistiche imposte dal CIO. E’ ora ufficiale che a rappresentare San Marino nel nuoto femminile sarà Clelia Tini, miglior sammarinese nel ranking della Federazione Internazionale del Nuoto (FINA) – si legge in una nota del Cons -.

La giovanissima atleta biancazzurra, medaglia ai Giochi dei Piccoli Stati del Liechtenstein lo scorso anno, classe 1992, sarà in gara nei 100 metri stile libero ammessa grazie al tempo di accesso di 58″12.

A seguire Clelia Tini a Londra sarà il tecnico Massimiliano Di Mito.

A questo punto, l’unico nodo ancora da sciogliere, resta quello legato alla partecipazione del saltatore Eugenio Rossi per il quale si attende il sì della IAAF alla quale è stata inoltrata la richiesta di una carta invito.

Clelia Tini si aggiunge alla squadra formata da Alessandra Perilli (tiro a volo), Emanuele Guidi (tiro con l’arco) e Martina Pretelli (atletica) che sarà guidata a a Londra dal capo missione Christian Forcellini.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna