lunedì 9 dicembre 2019
menu
Rimini Sanità

Taglio del nastro al Day hospital oncologico, costato oltre 2milioni

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 31 mag 2012 15:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Giallo per la prevenzione, verde per gli ambulatori e arancione per la terapia. Il nuovo day hospital oncologico di Rimini accoglie finalmente i suoi pazienti in una struttura che permette cure adeguate ma anche un ambiente piacevole. Una struttura di 1.100 metri quadrati, con 9 camere e 20 posti letto, 9 ambulatori e 9 medici. Oltre 12mila l’anno le giornate trascorse dai pazienti al day hospital con una media di 50 pazienti al giorno in terapia. Un numero destinato a salire, conseguenza positiva dei progressi ottenuti nella cura dei tumori. Dal ’90 la percentuale di guarigione è salita dal 40 al 52%, dei 1700 nuovi casi all’anno 950 guariscono, 300 hanno un decorso sfavorevole e 450 un lungo decorso.

“noi sappiamo che oggi il 70 -80 % dei pazienti – afferma Alberto Ravaioli, direttore dell’U.O. Oncologia – Ausl Rimini – può essere curato ambulatorialmente senza dover essere ricoverato in ospedale. Avere quindi una struttura nuova, confortevole con degli operatori adeguati che possono assisterli nel breve periodo, speriamo sempre, in cui devono sottoporsi alle terapie è una cosa fondamentale per i pazienti)

Oltre 2milioni di euro il costo della struttura, di questi 1 milione 235 mila euro viene dallo Stato; 65mila dalla Regione; 230mila dall’Ausl. 400Mila euro dallo IOR che ha attivato una maratona di raccolta fondi sul territorio, e contributo fondamentale è stato quello della banca Malatestiana con 400mila euro, senza dimenticare l’intervento di aziende, enti, istituzioni e semplici cittadini. Una struttura necessaria voluta dalle forze pubbliche e private del territorio che, come più volte ribadito durante l’inaugurazione, deve rimanere dov’è sorta pur facendo parte di una rete sanitaria più ampia.

Presente anche Michele Cucuzza da anni testimonial della campagna dello Ior che domani pomeriggio, sempre dell’Ospedale di Rimini, presenterà un suo libro sulla malattia oncologica.

Altre notizie
promosso dai commercialisti

Un convegno sul credito d'imposta

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna