15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Due promotori telefonici accusati di spacciarsi per controllori staticità

CronacaRimini

30 maggio 2012, 16:20

Due promotori telefonici accusati di spacciarsi per controllori staticità

I militari li hanno rintracciati davanti all’appartamento dell’ultimo piano e hanno contattato la società telefonica accertando che si trattava effettivamente di promotori. I due giovani, ventenni di Pesaro e Trapani, hanno però negato di avere usato la scusa di verifiche post terremoto. I Carabinieri li hanno comunque ammoniti a non speculare su tragedie come il terremoto.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454