sabato 19 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 29 mag 2012 10:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sabato scorso, il giovane atleta della società
appartenente alla PolCom Riccione ha corso in 14”12, eguagliando il suo personale e perdendo allo sprint, per tre soli centesimi, dal tedesco Tim Novak (14”09) e per un centesimo dallo sloveno Jan Kramberger (14”11).
“Avrebbe potuto vincere ­ è il lapidario commento del suo tecnico Simone Savoretti ­ sul terz’ultimo ostacolo è incespicato con la gamba di richiamo
ed si è perso per un attimo, altrimenti avrebbe corso in un tempo inferiore ai 14″, cosa che è alla sua portata”.

Sabato e domenica si sono anche tenuti i Campionati societari Regionali categoria Allievi. La Riccione 62 ha conquistato un oro, un argento e un bronzo. L’oro è arrivato da Mattia D’Innocenzo che ha vinto il salto in lungo con 6,39 metri. “Finalmente si è sbloccato dopo un periodo sfortunato dice Savoretti – e la misura è buona”.

Medaglia d’argento per Giovanni Ricci nel salto in alto (1,79) e terzo posto per Alex Salomone nei 2000 siepi in 6’51”70.

(nella foto, Alessandro Faragona)

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna