domenica 16 dicembre 2018
In foto: Solo la differenza set ferma il Bvolley Project Rimini prima delle fasi nazionali. Decisivo lo scontro diretto con il Mirandola, perso all’andata per 3-0 e vinto al ritorno per 3-1
di    
lettura: 1 minuto
gio 2 giu 2011 16:18 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si è fermata alle finali regionali l’avventura del BVolley Project Rimini, la squadra di pallavolo maschile under 18 formata da ragazzi della Dinamo Bellaria, Viserba Volley e Rimini Pallavolo. Tre società storiche, da sempre rivali, che hanno voluto dar vita ad un progetto comune mettendo insieme una squadra formata dai loro migliori ragazzi.

Dopo aver vinto da imbattuta il campionato provinciale, la squadra del BVolley Rimini ha affrontato nella fase regionale il Romagna Volley di Cesenatico, il Volley San Martino, il Beach Park Volley e il Mirandola.

Al termine delle sei gare solo la differenza set ha premiato il Mirandola, che accede così alle fasi nazionali. Mirandola e BVolley Project Rimini sono arrivate insieme a quota 15 punti al primo posto (cinque vittorie e una sconfitta) e solo lo scontro diretto (3 a 0 all’andata per i modenesi e 3 a 1 al ritorno per i riminesi) ha deciso le sorti del girone.

Alla fine le tre società che hanno dato vita al BVolley Project Rimini hanno condiviso la soddisfazione per il risultato raggiunto, con la speranza di ulteriori e ancor più vittoriose esperienze da raggiungere insieme.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna