domenica 16 dicembre 2018
In foto: Alla proposta di Fabio Pazzaglia (SEL) di ridurre i componenti della Commissioni Consiliari del Comune di Rimini (vedi notizia), replica il consigliere del PDL Eraldo Giudici:
di    
lettura: 1 minuto
lun 27 giu 2011 18:01 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Pazzaglia, accusa Giudici, vuol diminuire il peso dei partiti maggiori con la riduzione a 10, piuttosto che a 15, degli attuali membri (18/19) delle commissioni consiliari.
“Un’iniziativa – accusa Giudici -sostanzialmente antidemocratica ed irrispettosa del consenso raccolto dalle altre formazioni politiche”.
“Sarebbe stata più interessante – scrive Giudici – la proposta di ridurre l’indennità omnicomprensiva di Sindaco, Assessori e Presidente del Consiglio Comunale, considerato che i Consiglieri, invece, percepiscono emolumenti derivanti esclusivamente dalla reale partecipazione all’attività del Consiglio e nelle Commissioni”.

Notizie correlate
Fuori dall'Aula

Fuori dall'Aula

di Andrea Polazzi
VIDEO
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna