mercoledì 19 dicembre 2018
In foto: C'è anche un dominicano di 30 anni, residente da tempo nel riminese, tra le 14 persone finite in manette questa mattina nell'ambito di una maxioperazione antidroga dei Carabinieri della Spezia e della Guardia di Finanza di Firenze.
di    
lettura: 1 minuto
mar 14 giu 2011 12:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’associazione è accusata di avere trafficato 30 kg di cocaina ed eroina, spacciati prevalentemente nella zona della Versilia, con l’aggravante del carattere transnazionale del traffico. Il dominicano finito in manette nel riminese è un volto noto alle forze dell’ordine: già nel 2009 era stato arrestato in un’inchiesta antidroga che aveva coinvolto alcune ballerine sudamericane, poi scagionate. Per il 30enne, trovato con un chilo di cocaina, arrivò invece una condanna ad 8 anni. Secondo i carabinieri spezzini, autori anche dell’indagine di due anni fa, l’uomo avrebbe partecipato all’importazione di cocaina dalla Spagna imbarcando auto cariche di droga dal porto di Barcellona. Il 30enne, secondo gli inquirenti, si occupava anche di distribuire la cocaina tra gli spacciatori della riviera. 35 in totale le persone denunciate.

Notizie correlate
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna