lunedì 17 dicembre 2018
In foto: I risultati ottenuti nel kart, ciclismo, tiro con l’arco, tiro a segno, calcio, sport invernali, bowling, tennistavolo, tennis, pesca, karate, judo, ippica, ginnastica e nuoto nella seconda e ultima giornata dei Giochi della Gioventù Sammarinese.
di    
lettura: 5 minuti
dom 12 giu 2011 14:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
5 min
Print Friendly, PDF & Email

KART – Mattia Brigliadori e Federico Mularoni i più veloci ai Giochi della Gioventù.

Si sono disputate questa mattina le gare di kart rinviate ieri pomeriggio per la pioggia -si legge in una nota-. Sul circuito disegnato dalla FAMS nel piazzale antistante il Multieventi si sono sfidati in una gara 1vs1, ad eliminazione diretta, 18 allievi della Karting School.
Nella categoria “esperti” che vedeva al via otto atleti si è imposto Mattia Brigliadori che ha conquistato la medaglia del metallo più ambito battendo nella finalissima Ugo Federico Bagnasco. Terzo posto per Nicolò Brigliadori. Quarto Federico Tamagnini.

Nella categoria “debuttanti” alla quale hanno preso aprte 10 ragazzi, si è imposto Federcio Mularoni, l’argento va ad Alessio Moretti, il bronzo a Lorenzo Ercolani. Resta ai piedi del podio Gianluca Battazza.

CICLISMO – Gli ori della Mountain Bike per Matteo e Andrea Colonna e Enrico Quadrelli.

Erano undici gli atleti al via delle tre gare di Mountain bike che si sono corse questa mattina nella pineta lungo via Racanglia. Due i ritiri per caduta.

Al termine delle competizioni la medaglia del metallo più pregiato nella categoria G2/3 è andata Matteo Colonna. Colonna ha preceduto Federico Gasperoni (argento) e Damiano Bindi (bronzo). Nella categoria G4/5 oro a Andrea Colonna, argento per Lorenzo Muraro, bronzo per Francesco Sansovini. giù dal podio Michele Fiorini.

Medaglia d’oro nella categoria G6/Esordienti per Enrico Quadrelli. Secondo posto per Luca Giannotti.

TIRO CON L’ARCO – Jessica Fazzardi trionfa nella gara individuale.

Nella gara di tiro con l’arco disputata questa mattina sul terreno verde dello Stadio di Serravalle si è imposta Jessica Fazzardi.

Medaglia d’argento per Luca Raschi, terzo posto per Maurizia Fattori.

Medaglia d’oro nella gara a squadre (doppio) alla coppia Fattori/Casali. Argento per Raschi/Conforti, bronzo a Fazzardi/Venturini.

TIRO A SEGNO – Medaglie d’oro per Giorgetti, Burgagni e la Riccardi.

Marco Giorgetti, Alina Agata Riccardi e Alexandro Burgagni hanno vinto le diverse categorie della competizione di tiro a segno disputata questa mattina al Multeiventi.

Marco Giorgetti si è imposto nella categoria “pistola uomini” precedendo Luca Gualtieri e Luca Rosati.

Nella categoria “carabina uomini” vittoria di Alexandro Burgagni, argento a Omar Fantini, completa il podio Alan Michelotti.

Oro nella “carabina donne” per Alina Agata Riccardi, secondo posto per Giulia Guidi.

CALCIO – Murata e Fiorentino trionfano fra gli Under 11, la Juvenes/Dogana vince nella categoria Under 13.

Il Murata, imponendosi 5-4 nella finalissima contro il Tre Fiori ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria “verde” Under 11 dei tornei di calcio dei Giochi della gioventù Sammarinese. Percorso netto per i giovani che fanno parte del gruppo Titano che hanno raggiunto la finalissima grazie ai successi sulla squadra Femminile della FSGC e sul Cailungo.

Nel torneo “blu”, sempre categoria Under 11, si è imposto invece il Fiorentino che in semifinale ha battuto la Libertas 5-2 e nella partita che valeva la medaglia d’oro ha piegato la resistenza della Juvenes/Dogana vincendo 5-4 ai rigori.
Questa mattina, la Juvenes/Dogana, battendo il Tre Fiori/Fiorentino 2-1 ha vinto il torneo della categoria Under 13.

Divertente e interessante l’amichevole di ieri pomeriggio fra Special Olympics e Giovanissimi della FSGC finita con la vittoria di questi ultimi per 3-1.

SPORT INVERNALI – Matteo Venturini è il più veloce nella prima gara in terra sammarinese dela storia dello sci.

Si è disputata nella serata di sabato la prima gara della storia della Federazione Sammarinese Sport Invernali in territorio sammarinese.
Sul pistino in Neveplast installato a Serravalle il più veloce di tutti è stato Matteo Venturini che ha concluso lo slalom speciale disegnato dalla FSSI in 18″01. Venturini ha così conquistato l’oro nella categoria “allievi maschile” precedendo Vincenzo Michelotti e Lorenzo Bizzocchi.

Oro nella categoria “allievi femminile” a Federica Selva, che con il tempo di 18″47 è anche la terza atleta più veloce della serata. Dietro di lei sul podio di categoria ci sono Eleonora Chiaruzzi e Maria Eleonora Vaglio.

Nella categoria “cuccioli maschile” vince Matteo Gatti (decimo assoluto) con il tempo di 23″39 precedendo Massimiliano Dolcini e Alessio Toccaceli.

Nella categoria “cuccioli femminil” medaglia d’oro ad Anna Torsani davanti a Giulia Gasperoni e Matilde Zampagna.

Sono in totale 28 gli atleti che si sono dati battaglia, prima dei più giovani sono scesi, gli ospiti “speciali”, la mascotte Olimpio e l’olimpionico Nicola Ercolani.

BOWLING – 20 i partecipanti alla competizione di bowling organizzata per i GGS2011.

Nelle gare di bowling organizzate al Rose’n Bowl per i Giochi della Gioventù Sammarinese si sono imposti Francesco Santi (maschile) e Alexandra Tupala (femminile).

Il podio maschile sul cui gradino più alto è salito Santi è completato da Marco De Angelis e Giacomo Mularoni.

Sul podio femminile, oltre Alexandra Tupala che ha conquistato l’oro sono salite Giada Fabbri e Giorgia Gaddi.

TENNISTAVOLO Medaglie d’oro per Berardi, Cecchetti e la Giardi.

Riccardo Berardi ha conquistato la prima medaglia d’oro del tennistavolo ai Giochi della Gioventù. Il giovanissimo si è imposto nella categoria “principianti” davanti ad Enrico Fazzardi (argento) ed Edoardo Casali (bronzo).

Nella categoria “giovani maschile” si è imposto Tommaso Cecchetti davanti a Gian Maria Fabbri e Alessandro Stefanelli.

Nella categoria “giovani femminile” si è imposta Letizia Giardi davanti a Claudia Pedrella Moroni e Chiara Boffa.

PESCA Filippo Parenti e Federico Raschi sono “oro” nella gara di pesca.

Filippo Parenti ha conquistato la medaglia d’oro nella gara Under 14 disputata questa mattina al lago di pesca sportiva di Faetano inserita dalla FSPS nel programma dei Giochi della Gioventù. Dietro a Parenti si sono piazzati Alessio Petrillo e Marco Valentini.

Nella categoria Under 18 vittoria per Federico Raschi. Sul podio con lui Jody Riccardi e Filippo Raschi.
Erano in tutto 12 gli atleti al via delle due gare.

TENNIS Marco De Rossi trionfa nel tabellone A del torneo di tennis.

La giovane promessa del tennis sammarinese Marco De Rossi ha conquistato la medaglia d’oro nel torneo di tennis dei Giochi della Gioventù Sammarinese 2011 battendo in finale 4-0 Kevin Zonzini. Nella finale per il terzo e il quarto posto Pietro Grassi (bronzo) l’ha spuntata su Michele Giannoni 4-2.

Nel tabellone B riservato ai più giovani Filippo Menghini ha battuto in finale Edoardo Menghini 4-2. Completa il podio Samuele Savoretti che con il medesimo risultato ha batutto Davide Colombini.

KARATE – Grande partecipazione alle gare di Karate dei GGS.

Nelle gare di karate disputate nel pomeriggio di ieri alla palestra Ex Mesa grande partecipazione.
Mattia Bianchi si è imposto nella categoria 5/7 anni davanti a Martina Ercolani. Sette gli atleti al via della categoria.

Matteo Zaghini si è imposto nella categoria 8/9 anni precedendo Federico Ercolani e Nicolò Famiglietti. 11 gli atleti al via della competizione.

Matteo Selva è stato il migliore nella categoria 10/11 anni precedendo Alessandro Guidi (argento) e William Pelliccioni (bronzo). 9 gli atleti alla partenza.

Nella categoria 12/14 anni si è imposto Nicola Crescentini, dietro a lui Diego Cardinali e Tomas Gasperoni. 12 i partecipanti nella categoria 12/14 anni.

JUDO – 53 ragazzi sul tatami dei Giochi della Gioventù 2011.

Grande partecipazioni alle gare di judo dei Giochi della Gioventù Sul tatami per le gare di “scambio di tecniche”, individuali e a squadre si sono presentati 53 ragazzi divisi in 12 categorie.
Medaglie d’oro a Laura Cappelletti ed Elisa Cancellieri nella categoria 2005/2006 -21kg; Attilio Ascolese e Filippo D’Angelo nella categoria 2004/2005 -30kg; Lorenzo Cranchi e Manuel Muccioli nella categoria 2003 -28kg; Paco Piscaglia e Matteo Beccari nella categoria 2003 -42kg; Michelangelo Caprioli e Gian Marco D’Errico nella categoria 2001/2002 kg open; Andrea Dall’Ara 2001/2002 kg open; Michele Salvi nella categoria 2002 kg -50; Giulia Bravi e Alessio Valentini “scambio di tecniche”; Leonardo Deli, Enrico Ercolani Volta e Mattia Pazzaglia nella gara a squadre 2000/2001; Mattia Renzi 1996/1998; Eleonora Esposto nella categoria 1996 open femminile e Matteo Bedetti nella categoria 1994 open.

IPPICA – Grande successo per i pony games e la gimkana della FIS.

Vincono la “gimkana a squadre” con il tempo di 9’06” i ragazzi della squadra “2” formata da Alice Guidi, Sabrina Francioni, Giorgia Bartolini, Martina Giardi, Veronica Zafferani, Carlotta Savoretti, Alice Colombo, Lorenzo Brigliadori, Margherita Bologna, Andrea Sansoni, Sofia Kirton, Eleni Cordisco, Elia e Perla Mariotti.

Il miglior tempo assoluto è quello di Giulia Volpinari che ha completato la gimkana in 51″.

GINNASTICA – Una vera e propria invasione di ginnaste!

Tante medaglie e tanti sorrisi per le gare di ginnastica ritmica dei Giochi della Gioventù Sammarinese 2011. Medaglie d’oro per Giorgia Tessarolo, Arianna Felici, Matilde Guerra, Bagnolini Elisa, Lucrezia Piergiovanni, Eleonora Bucci, Sabrina Cavalli, Margherita Marasso, Alessia Pazzini, Giulia Cecchetti, Sofia Stefani, Lucia Castiglioni, Giulia Simonazzi, Elisa Cavalli e Giulia Di Lorenzo.

NUOTO – E’ Margherita Moretti la reginetta del Sincro.

Margherita Moretti ha preceduto tutte le avversarie nella competizione di nuoto sincronizzato dei Giochi della Gioventù. La giovane sammarinese si è imposta nella categoria “solo” su Aurora Troise e Anastasia Zonzini e nella categoria “duo” in coppia con Aurora Troise ha battuto la concorrenza di Chiara Borgagni e Noemi Callisti e di Giulia Santolini e Sharon Sassi alle quali va il bronzo.

FESTA DI CHIUSURA
Questa sera alle 20, nel piazzale del Multieventi tutti i ragazzi e le ragazze che hanno preso parte ai Giochi della gioventù si ritroveranno a festeggiare le loro prestazioni agonistiche per la Cerimonia di chiusura dei Giochi della Gioventù Sammarinese.
Ad accompagnare la festa la musica di tre deejays emergenti sammarinesi.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna