Baseball European Cup. T&A sconfitta nella prima partita

San Marino Sport

1 giugno 2011, 21:12

in foto: Niente da fare per San Marino nella prima partita della settimana di European Cup contro gli olandesi del Neptunus. La squadra di Rotterdam si è imposta per 7-3 andando via nel punteggio dopo la rimonta biancazzurra che aveva portato il punteggio sul 3-3 a metà 6°. Domani sera (ore 20) importantissimo scontro con i padroni di casa del Cariparma.

Un avvio esplosivo lancia la T&A in vantaggio -si legge in una nota della società-. Due doppi dei primi due uomini di giornata, Granato e Pantaleoni, scrivono 1-0 a tabellone per San Marino ma non dicono nulla di come in realtà questo sia un match complicatissimo nel quale servirà tanta determinazione fino alla fine. Il Neptunus si rimette subito in carreggiata e il suo pitcher partente, Markwell, scalda il braccio con l’eliminazione di Vasquez in diamante (Pantaleoni in terza), il “k” su Ramos e la rimbalzante di Chapelli che è out 6-3.

Se a San Marino erano serviti due doppi per correre una volta a casa base, a Rotterdam bastano due singoli: al 2° comincia Arends (in seconda su lancio pazzo e in terza sulla rimbalzante di Brice) e chiude per l’1-1 il catcher Vernooij. Si ricomincia a sudare, con Bonilla che ha davanti a sé grandi avversari e purtroppo deve nuovamente chinare il capo al 4°, quando l’antillano Legito apre con un doppio, il clean-up Arends punisce con un singolo (2-1 Neptunus) e Brice ci aggiunge un’altra valida per il 3-1.

Durissima, ma questa T&A ha già dimostrato di avere il carattere per rimontare e al 6° è nuovamente parità: singolo di Vasquez, base ball a Ramos ed errore proprio di Legito sulla battuta di Avagnina che fa entrare i punti del pari (3-3). Ping pong di soluzioni senza sosta, ribaltamenti costanti e già gran livello di competitività, pur se siamo solo alla prima giornata del round robin di European Cup.

Nella parte bassa del 6° olandesi di nuovo avanti in maniera decisa col fuoricampo da 2 di Kemp (a casa anche Arends, in base sull’ennesimo singolo) e col singolo di Daantji che spinge a punto Brice (6-3). Adesso la salita è ripidissima, anche perché al 7°, dopo un inizio promettente (singolo di Suardi e base ad Albanese sul rilievo Anderson), il line-up ricomincia con Granato che batte in triplo gioco per una chiusura di inning moralmente devastante.

All’8° con Vasquez in seconda per doppio (ma due out) c’è la sospensione per pioggia. Quando si riprende, Chapelli va out al volo non riuscendo a portare a casa il compagno e nella parte bassa della stessa ripresa il Neptunus mette a segno il 7-3 su Bartolucci (doppio di Vernooij e singolo di Huijser). È il risultato finale, vincono gli olandesi.

T&A SAN MARINO – DOOR NEPTUNUS 3-7

T&A SAN MARINO: Granato ss (1/4), Pantaleoni 3b (1/4), Vasquez 1b (2/4), Ramos dh (0/3), Chapelli ec (0/4), Avagnina es (1/4), Imperiali 2b (0/4), Suardi ed (2/4), Albanese r (0/2).

DOOR NEPTUNUS: Kingsale (Regina) es (0/3), Dille 2b (0/4), Legito 3b (1/4), Arends 1b (3/4), Kemp ss (1/3), Brice ed (1/3), Vernooij dh (2/4), Huijser r (1/4), Daantji ec (2/4).

T&A SAN MARINO: 100 002 000 = 3 bv 7 e 1

DOOR NEPTUNUS: 010 203 01X = 7 bv 11 e 1

PRESTAZIONE PITCHER: Bonilla (L) rl 6, bvc 9, bb 0, so 2, pgl 6; Ercolani (r) rl 1, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Bartolucci (f) rl 1, bvc 2, bb 0, so 0, pgl 1; Markwell (i) rl 5.2, bvc 4, bb 2, so 1, pgl 1; Anderson (W) rl 2, bvc 2, bb 1, so 1, pgl 0; Driel (r) rl 0.2, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Asjes (f) rl 0.2, bvc 1, bb 0, so 0, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Kemp (2p. al 6°), doppi di Granato, Pantaleoni, Vasquez, Legito e Vernooij.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454