martedì 23 aprile 2019
In foto: Viaggiavano a oltre 100 chilometri orari, in una strada con limite dei 50, ubriachi e senza patente i tre tunisini che la notte scorsa, verso le 2.30. si sono ribaltati con la macchina in via Tavernelle, sulla strada per Ospedaletto.
di    
lettura: 1 minuto
sab 11 giu 2011 12:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il proprietario del mezzo, 29 anni, è residente ad Ascoli Piceno. Gli altri due, di 21 e 22 anni, sono tra i profughi sbarcati a Lampedusa un mese fa, in Italia con permesso provvisorio.

I tre, due trasportati all’ospedale di Rimini e il terzo al Ceccarini di Riccione, sono in condizioni gravi ma la prognosi non è riservata.

I tre giovani, che non sono patentati, negano di essere stati alla guida del mezzo e affermano che al momento dell’impatto al volante c’era un quarto amico, che poi è fuggito.
Insieme alle 3 ambulanze, sono intervenuti anche Polizia stradale e vigili del fuoco.

Altre notizie
Panico ma nessun ferito

Veicolo prende contromano l'A14

di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna