domenica 8 dicembre 2019
menu
Icaro Sport

Volley Prima Divisione. La Beach & Park conquista la serie D

In foto: La vittoria di mercoledì sera sulla Romagna Est Bellaria (3-0) ha regalato la promozione matematica con una settimana di anticipo rispetto alla fine del campionato.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 22 apr 2011 08:13 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La squadra di Prima Divisione della Beach & Park San Marino, battendo per 3 a 0 la Romagna Est Bellaria mercoledì sera, ha vinto il campionato e conquistato la serie D con una settimana di anticipo – si legge in una nota della Federazione Sammarinese Pallavolo -. Sono difatti 6 i punti di vantaggio che i giocatori allenati da Francesco Tabarini hanno nei confronti del Coriano, secondo in classifica, ad una giornata dalla fine della stagione.
Un altro bel risultato per la società del presidente Leo Gennari. La Beach & Park quest’anno ha conquistato i play-off per tentare la scalata alla B2 con la prima squadra ed ha piazzato l’Under 18 alle finali regionali di categoria. E adesso la promozione in serie D con una squadra di giovanissimi.

“L’ossatura della squadra è formata dall’Under 18 – spiega l’allenatore Tabarini – con alcuni giocatori, più grandi,di 20/21 anni, che han portato esperienza. Che dire? Una squadra di ragazzi veramente in gamba, anche e soprattutto sotto il profilo umano: tutti quanti hanno dimostrato una grande maturità allenandosi seriamente per tutto l’anno.
Un plauso va fatto soprattutto a quelli che non erano impegnati con l’under 18. Si sono allenati per tre mesi in attesa che iniziasse il “loro” campionato senza mai perdersi d’animo e sempre portando rispetto ai più piccoli. Due nomi su tutti: Luca Mazza, il capitano e Andrea Costa, il vice capitano, sempre disponibili e presenti agli allenamenti”.

Questa squadra è in grado di affrontare la serie D? “Qualche piccolo ritocco ci vorrà, al massimo un paio di giocatori, ma l’ossatura della squadra rimarrà questa. Preferisco vedere questi ragazzi lottare fino all’ultima giornata per salvarsi, piuttosto che togliere loro la soddisfazione di giocare una serie D conquistata sul campo”.

(nella foto, Francesco Tabarini)

Altre notizie
Campionato Sammarinese

Tre Fiori-Tre Penne 3-3

di Icaro Sport
Notizie correlate
Campionato Sammarinese

Tre Penne-Fiorentino 4-2

di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna