lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Il playmaker santarcangiolese tra la sconfitta nello scontro al vertice di sabato sera con la Zepa Marostica e l'ultima di regular season, domenica prossima a Caorle.
di    
lettura: 1 minuto
mer 13 apr 2011 09:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Situazione ora chiara, chiarissima in classifica per gli Angels, che secondi sono e secondi rimarranno anche dopo l’ultima giornata di campionato. Quel che ancora non si sa e chi finirà settimo e sarà quindi l’avversario nei quarti di playoff, ma al momento ritorniamo un attimo indietro alla partita di sabato scorso – si legge in una nota degli Angels -.

Stefano Marisi, come valuta la sconfitta?
«Marostica è partita subito forte e ha dimostrato il suo valore durante tutta la partita, noi forse non abbiamo giocato al meglio delle nostre possibilità e ne è venuto fuori quel risultato. Dispiace perché si giocava in casa e c’era in palio il primo posto, ma adesso non scordiamoci del lavoro fatto in questi otto mesi. Un applauso a tutti noi per quanto fatto finora, non è un momento positivo ma ritrovandoci possiamo
ripartire immediatamente. Ora dobbiamo tuffarci nella restante parte di stagione col cento per cento delle nostre forze, a partire dall’ultima partita di regular season e poi per quanto riguarda i playoff».

Vede equilibrio nei playoff?
«So per esperienza che quando arrivi nei primi posti, primo, secondo o terzo poco importa, il primo turno è sempre molto difficile. Le ottave, le settime o comunque quelle che arrivano da dietro, hanno grande tranquillità nell’affrontare soprattutto gara1 e quindi sono molto pericolose. Il campionato è molto equilibrato, basti pensare alla Fortitudo che prima con noi fa una super partita e poi ne prende 20 a Bassano».

Domenica si gioca a Caorle.
«E bisognerà affrontare questa partita al cento per cento. D’accordo che poi ci sarà Pasqua e quindi un’altra settimana di pausa prima dei playoff, ma dobbiamo già cominciare a prepararci bene per quegli appuntamenti».

(nella foto, Stefano Marisi)

Altre notizie
Calcio D girone F

Santarcangelo-Isernia 1-2

di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna