Basket B Dil. Angels vincenti a Caorle (68-70). Nei quarti c’è Roncade

Santarcangelo Sport

18 aprile 2011, 09:37

in foto: Garauno è in programma al PalaAngels sabato 30 aprile.

Quel che interessa sapere lo leggete dal titolo: sarà Roncade l’avversario di Santarcangelo nei quarti di finale dei playoff, la cui prima gara andrà in scena al PalaAngels sabato 30 aprile – si legge in una nota della società gialloblù -. Sarà Roncade, settima per una classifica avulsa del girone B che a quota 30 coinvolge addirittura quattro squadre, con l’esclusione a sorpresa della Fortitudo che ha perso in casa con Villafranca (che finisce sesta, ottava è Castelnovo che
sbanca Rovereto).

Un tourbillon di emozioni sugli altri campi, ma anche una discreta partita per Santarcangelo a Caorle. I clementini tornano alla vittoria dopo un match sempre condotto, con un inizio davvero molto brillante da parte di Giovanni Marisi (che finisce con 10/20 dal campo e 21 punti) e Bedetti, che dal 15-19 finiscono il quarto su un 17-28 già significativo (due liberi di Rivali in chiusura). Attacco sugli scudi e difesa che tutto sommato
tiene, con i due coach a mischiare le carte ma anche con un match che non cambia mai padrone: il libero di Meschino al 14’ vale il massimo vantaggio sul +12 (19-31), il canestro dalla lunga distanza di Gambarotto ricuce sul -7 al 16’ (26-33).

Giovanni Marisi nel terzo quarto torna a martellare la retina di casa (34-44 al 23’) e tutto sembra filare come prima, ma la schiacciata del 2.24 Deguara (anche 6 stoppate per lui) segnala di una partita tornata per un momento in equilibrio (40-44). Solo per un attimo, perché poi Santarcangelo torna agilmente a +10 e anche nel finale di partita sembra poter avere tutte e due le mani sul timone. Impressione sbagliata: a 3’ dalla fine Pesaresi dà il +7 (59-66), ma un minuto e mezzo più tardi la bomba di Coceani impatta sul 66-66. Adesso, pur contando pochino, la gara è anche emozionante, con i liberi a deciderla sul 68-68: a -30” Deguara fa 0/2, a -15” Pesa va con l’1/2, poi Valesin perde un pallone e a 3” dal gong Bedetti la chiude ancora con un libero. Finisce 68-70, con il post partita che si vive in piena curiosità per chi sarà l’avversaria dei quarti (Roncade). Gli Angels ringraziano la società Bvo Caorle per l’ospitalità e il bel gesto di invitare tutti i ragazzi gialloblu al momento conviviale che si è svolto in un padiglione accanto al sito della partita, dove si stava svolgendo una festa minibasket.

IL TABELLINO
EUROMOBIL CAORLE–ANGELS SANTARCANGELO 68-70

CAORLE: Franceschin, Tisato 15, Valesin 18, Pettarin 9, Deguara, Coceani 6, Principe 5, Mussolin, Gambarotto 3, Marpino ne. All.: Ostan.

ANGELS: S. Marisi, Pesaresi 19, Bedetti 16, G. Marisi 21, Silimbani 6, Rivali 3, Meschino 1, Palermo 4, Rinaldi ne, Tiné ne. All.: Padovano.

Arbitri: Giummarra di Ragusa e Parisi di Enna.

PARZIALI: 17-28, 32-40, 48-57.

Tiri liberi: Caorle 10/15, Angels 10/14.

(nella foto, Giovanni Marisi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454