Pallanuoto. Riccione fa ‘doppietta’ con prima squadra e Under 15

Riccione Sport

23 marzo 2011, 08:09

in foto: Nel Campionato Promozione la PolCom Riccione è corsara nella vasca della Pol. Futura (5-10). L'Under 15 supera 13-2 la Reggiana.

Under 15: PolCom RICCIONE-REGGIANA 13–2. Il Riccione non delude e prosegue la rincorsa al Carpi. Gli under 15 della Polisportiva comunale di Riccione chiudono la pratica Reggiana con grande personalità, lasciando gli emiliani con solo due gol all’attivo – si legge in una nota della Polisportiva Comunale di Riccione -.
Partenza contratta dei ragazzi di Luca Bellavista (2-0 il primo tempo contro la squadra ultima in
classifica), anche grazie all’ottimo portiere Giacomo Baffoni che si contrappone con autorità ai
tiri dei reggiani.
Nel secondo tempo il Riccione impone il proprio ritmo e la superiorità tecnica dei singoli, guidati dal solito Valerio Montanari, suoi 4 dei 5 gol realizzati al fischio di metà partita.
Terzo tempo di normale amministrazione che vede il calo fisico degli emiliani che concedono spazi. Quarto tempo di festa per tutti con i più piccoli d’età che entrano in acqua e che non sfigurano infliggendo un secco 4 a 0 agli avversari.

Campionato Promozione: Pol. FUTURA–PolCom RICCIONE 5–10. Buona prova della PolCom. Riccione che a Modena batte perentoriamente un Finale Emilia molto falloso ed in difficoltà senza lo squalificato Luca Lodi (giocatore allenatore).
Partenza decisa dei romagnoli che con Andrea Castellani in gran forma, spingono con grande
veemenza sulla fascia destra portando continui contropiedi che mettono subito alle corde la
difesa avversaria, determinando subito il vantaggio della Perla Verde. Le azioni si susseguono con il solito copione e nonostante gli emiliani provini a restare in scia, il Riccione non molla mai la giusta concentrazione, soprattutto in difesa dove emergono Riccardo Rossi, marcatore della boa e l’insuperabile Ruben Mazza in porta. Non particolarmente buona la fase di attacco dove gli errori sotto porta sono stati tanti e particolarmente in superiorità numerica (percentuale bassissima 20% di realizzazione). Così il Mister Luca Bellavista a fine partita. “Buona prova dei ragazzi, specialmente in fase difensiva, molto attenti e pronti alle ripartenze. In attacco invece mostriamo ancora qualche limite sbagliando conclusioni anche facili davanti al portiere avversario e decisamente pessima la realizzazione in superiorità numerica. Dobbiamo ancora lavorare con intensità per cercare di colmare le lacune, ma oggi abbiamo fatto un deciso passo avanti e dobbiamo essere fiduciosi per il proseguo del campionato, che è ancora tutto da
decidere”.
Sabato prossimo a Porto Viro, incontro decisivo per la griglia finale della classifica in proiezione play-off contro la capolista Adria.

(nella foto, Ruben Mazza)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454