Indietro
venerdì 30 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Volley C donne. L'Icaro TV vince il derby in casa del Romagna Est Bellaria (1-3)

In foto: 25-22, 26-28, 16-25, 22-25 i parziali dei quattro set. Le riminesi continuano il loro volo in vetta alla classifica.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 14 nov 2010 23:27 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Continua l’ascesa dell’Icaro TV, che sabato sera si è imposta anche in casa del Romagna
Est Bellaria. Una partita che poteva apparire scontata sulla carta, dato che le pallavoliste bellariesi non riuscivano a vincere dalla prima giornata, ma che invece si è rivelata molto difficile per l’SG Volley, che sotto al primo set e in svantaggio per gran parte del secondo, è riuscita in extremis a cambiare rotta e a vincere 3-1 – si legge in una nota della società riminese -.
Dopo un inizio brillante, l’SG Volley Rimini subisce un break di 9-0 che porta il Bellaria in
vantaggio. Con ottime difese a muro e rendendo inefficaci gli attacchi delle ospiti, la formazione di casa, sfruttando anche una serie di errori in ricezione da parte delle riminesi, riesce a vincere il primo parziale per 25-22.
Il secondo set riparte con la formazione riminese modificata nello “starting six” con Elisa Loffredo
che si avvicenda a Beba Bondi in posto quattro, ma il Bellaria, spinto dall’entusiasmo, riesce a
raggiungere il punteggio di 23-18 a proprio favore. L’SG Volley Rimini rimane poco reattivo
sia in attacco, ma soprattutto in difesa, dove le avversarie costruiscono i loro assalti vincenti.
In particolar modo le ragazze di Sarti sono messe in difficoltà dalla strategia adottata
dalle avversarie, che per tutti i primi due parziali attaccano sulla schiacciatrice Elena L’vova, costringendola a un faticoso lavoro di difesa che non le permette di essere lucida in attacco. Ma i primi errori di ricezione del Bellaria, che fino a quel momento aveva mostrato una difesa quasi sempre impeccabile, insieme ad una serie di attacchi più performanti da parte della formazione targata Icaro TV, hanno infine la meglio sulle ragazze di casa (26-28).
Il Bellaria accusa il colpo, perde fiducia e l’SG Volley torna padrona del match, vincendo il terzo
set per 16-25.
Nel quarto e ultimo set le riminesi hanno finalmente quadrato il cerchio con una formazione inedita per quest’anno, che vede in cabina di regia Sara Di Nardo dispensare ottime giocate per una performante batteria d’attacco, la cui massima espressione è incarnata dall’opposto Elisa Niero e dal centrale Valentina Giungi. Va dato merito alla formazione di casa di non aver mai mollato la presa nonostante la classifica che la vede militare nelle ultime posizioni. Vincendo il quarto set (22-25), le ragazze di coach Sarti riescono ad aggiudicarsi il match e a confermarsi in vetta alla classifica.

MPV dell’incontro: il centrale Valentina Giungi (20 punti).

IL TABELLINO
ROMAGNA EST BELLARIA–SG VOLLEY RIMINI ICARO TV 1-3 (25-22, 26-28, 16-25, 22-25)

(nella foto, il libero Lara Zondini in ricezione)

Notizie correlate
di Redazione