Indietro
menu
Rimini

Sarà il ministro Brambilla ad inaugurare la 60esima edizione del SIA

In foto: Sarà presente anche il ministro al turismo Brambilla sabato al convegno di Federalberghi che inaugura la 60esima edizione di SIA GUEST alla Fiera di Rimini. Il taglio del nastro è in programma invece alle 10.30.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 18 nov 2010 19:04 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La nota stampa

SIA GUEST compie sessant’anni. Il Salone internazionale dell’accoglienza, che Rimini Fiera organizza da sabato 20 a martedì 23 novembre 2010, con il patrocinio di Federalberghi e Aipi – Associazione Italiana Progettisti in Architettura di Interni, taglia un traguardo storico e rilancia il suo ruolo, quello di fiera nella quale tendenze e innovazione attraversano l’area espositiva e i grandi eventi firmati dai più autorevoli progettisti del settore. SIA GUEST è il partner dell’hotellerie, all’insegna dell’eccellenza applicata a tutti gli ambiti professionali connessi al sistema dell’accoglienza.
Quattro giorni con autentiche occasioni di business.

Nella giornata inaugurale, dopo il taglio del nastro alle 10.30, in hall sud, col Coordinatore degli Assessori Regionali al Turismo, Mauro Di Dalmazio, spazio al tradizionale appuntamento (h. 11.30 Sala Neri 1) promosso da Federalberghi (della quale quest’anno ricorre il 60° della fondazione) che quest’anno ha per tema “Ospitalità italiana: analisi e proposte per lo sviluppo del sistema ricettivo nazionale”. E’ il Rapporto 2010 sul Sistema Alberghiero, che vede l’Italia (1,1 milioni di camere) quarta nel mondo, dietro gli USA (4,6 milioni), il Giappone (1,7 milioni) e la Cina (1,6 milioni). Emilio Becheri (Mercury Firenze) presenta una ricerca sul tema; partecipano al dibattito Bernabò Bocca (Presidente Federalberghi), Mauro Di Dalmazio (Coordinatore Assessori Regionali Turismo) e Fabio Lazzerini (Amministratore delegato Amadeus Italia). Modera il giornalista Brunello Cavalli. Conclude il Ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla.

L’esposizione di SIA GUEST presenta 600 aziende e si articola su 8 padiglioni, uno dei quali (A1) è interamente dedicato ai grandi impianti per la ristorazione.
L’area espositiva è completata da grandi mostre, installazioni firmate dai più prestigiosi progettisti nazionali, leader al mondo, che anticipano le tendenze e le innovazioni che caratterizzeranno i luoghi dell’accoglienza nei prossimi anni.
NONSOLOALBERGO accoglie gli operatori con Cooking. Percorsi con i re della cucina. Tra tecnologia e food experience. Il progetto, curato dalla rivista Suite (Editrice BE-MA) propone un approfondimento tematico legato alla centralità della ristorazione nelle strutture ricettive.
SIA TREND rappresenta il cuore dell’innovazione nell’hotellerie, dove si fondono area commerciale ed eventi culturali all’insegna della sperimentazione; al suo interno la mostra Pop-up Resort coordinata dalla rivista Code con la partecipazione di undici prestigiosi studi italiani di architettura e design.
A SIA GUEST spazio alle sperimentazioni. L’architetto Simone Micheli lancia Bubuf – Animal Friendly Hotel, albergo concepito per ‘la tutela del benessere e dei diritti degli animali e dei loro amici umani’. Grande curiosità per Una vita da cani, spazio dedicato anche al ‘dog massage’. Inoltre proposte per l’area benessere in hotel, sempre più sofisticata e magnete di attrazione della clientela, con I Love My Wellness.

Prodotti, design, servizi, ma anche formazione, con la Settimana del Management Alberghiero e un calendario di convegni dedicati allo sviluppo del business. Sul fronte estero, attesi visitatori e buyer provenienti da trenta paesi. La Camera di Commercio di Rimini è protagonista con alcune importanti iniziative di profilo internazionale.
Ricordiamo che SIA GUEST è raggiungibile direttamente in treno grazie alla stazione di linea (Milano – Bari) distante 50 metri dall’ingresso sud della manifestazione (durante SIA GUEST, 16 treni ogni giorno in nord e in sud; info orari sul sito www.riminifiera.it/stazione o www.trenitalia.com).

Notizie correlate