Indietro
domenica 25 ottobre 2020
menu
Eventi Provincia

G.A.P Pio La Torre. 1.300 persone agli eventi. Ora i concerti della legalità

In foto: Circa 1.300 persone hanno partecipato agli eventi organizzati nella Provincia di Rimini dal G.A.P. (Gruppo Antimafia Pio la Torre) i giovani volontari riminesi. Il 3 dicembre partirà il Tour della Legalità, una serie di concerti dei Folli Folletti Folk. Per info gap.rimini@gmail.com
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 30 nov 2010 09:45 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Banchetto della Legalità (alla Fiera di San Martino, Santarcagelo), l’incontro con l’ANPI (sempre in terra santarcangiolese), la prima lezione di piazza di antimafia sociale (tenuta dal giornalista Giovanni Tizian in P.zza Cavour), l’appuntamento con il Circolo PD di Misano Adriatico, l’assemblea d’istituto al Liceo Economico “R.Valturio” (Rimini) e la Cena della Legalità 2.0 dopo la quale il giornalista Rai Maurizio Torrealta ha parlato della trattativa tra Stato e mafia.
Il 3 dicembre partirà il Tour della Legalità, una serie di concerti che i Folli Folletti Folk, gruppo musicale riminese, terrà in giro per l’Italia partendo da Forlì venerdì 3 dicembre (Sacrario dei Caduti – Corso Diaz, angolo via Sant’Antonio vecchio, a partire dalle ore 2). Le altre tappe: Milano (sabato 11 dicembre, Circolo Arci Metissage – via Borsieri 2, dalle ore 18), Calenzano (venerdì 17 dicembre, Spazio Giovani 180 – via Petrarca 180, Pontedera (sabato 18 dicembre, luogo ed ora da definire), Canicattì (giovedì 30 dicembre, Teatro Sociale – via Ippolito) ed venerdì 31 dicembre a Corleone. Tutte le iniziative sono a sostegno della Cooperativa “Lavoro e non solo” di Corleone. Il G.A.P. è composto da ragazzi della Provincia di Rimini che nel periodo estivo si recano a Corleone per coltivare i terreni confiscati alla criminalità organizzata e che hanno deciso di riunirsi a Rimini per promuovere il tema dell’antimafia sociale.

Altre notizie
Notizie correlate
di Andrea Polazzi