Indietro
menu
Ambiente Regione

Difesa del suolo: 90 milioni di euro dal Governo e 60 dalla Regione

In foto: 150 milioni di euro per interventi urgenti contro il rischio idrogeologico nel periodo 2011-2013. Sono stati stanziati dal Ministero dell'ambiente e dalla regione Emilia-Romagna, che hanno sottoscritto un accordo.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 3 nov 2010 17:50 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sui finanziamenti statali ripartiti dal Ministero, all’Emilia-Romagna compete una quota di oltre 90 milioni di euro mentre la Regione metterà a disposizione un cofinanziamento per oltre 60 milioni di risorse del bilancio regionale.

“Con tali finanziamenti – ha detto l’assessore regionale all’ambiente, Paola Gazzolo – si potranno portare a conclusione alcuni importanti interventi strutturali, come le casse di espansione sugli affluenti del Po e nel bacino del Reno, e attuare interventi di manutenzione diffusa dei versanti, del reticolo idrografico e della costa”.

Condividendo quanto dichiarato dal ministro all’Ambiente Stefania Prestigiacomo a margine dell’inaugurazione di Ecomomdo alla Fiera di Rimini, l’assessore Gazzolo ha ribadito però la necessità che “queste risorse siano al di fuori del patto di stabilità per poter essere prontamente utilizzate”.