Tennis. La pioggia non ferma Volandri che si guadagna i quarti

San Marino Sport

6 agosto 2010, 09:47

in foto: In un giovedì funestato dalla pioggia, Filippo Volandri riesce a guadagnare l'accesso ai quarti di finale del San Marino Cepu Open. Avanti anche Starace e l'argentino Berlocq.

Pioggia e grandine, nel rispetto delle previsioni meteo, hanno messo un po’ i bastoni fra le ruote agli organizzatori del “San Marino Cepu Open”, challenger Atp (montepremi 100.000 dollari + ospitalità) in pieno svolgimento sui campi del Centro Tennis Cassa di Risparmio a Montecchio, sino a domenica, costringendo a rinviare di due ore l’inizio degli incontri di ieri (alle 18 invece che alle 16), dedicata al completamento del 2° turno, per definire l’allineamento dei quarti di finale.
Ha sofferto, ma alla fine è riuscito a meritarsi un posto nei primi otto Filippo Volandri, che ha impiegato tre ore per avere ragione dello sloveno Janez Semrajc, proveniente dalle qualificazioni: 6-3 6-7 (7) 7-6 (3) il punteggio in favore del livornese, n.7 del seeding e qui vincitore nel 2008, che ha sprecato un match point nel secondo set, ma è riuscito comunque a portare a casa la preziosa vittoria nel suo tentativo di risalire la china in classifica. L’allievo di Fabrizio Fanucci ora sfiderà per un posto in semifinale il vincente del confronto fra la spagnolo Pere Riba (n.3 del tabellone) e il giovane toscano Matteo Trevisan.
Anche Potito Starace entra di slancio nei quarti di finale del ‘San Marino Cepu Open’. Il 29enne di Cervinara, prima testa di serie, nel match clou serale ha regolato con un duplice 6-3 il mancino argentino Diego Junqueira. Venerdì sera il Davisman azzurro affronterà l’altro argentino Carlos Berlocq, n.5 del seeding, per un posto in semifinale.
Proprio Carlos Berlocq non ha lasciato scampo al francese Jonathan Dasnieres De Veigy, lasciandogli appena tre game.
Nel torneo di doppio, intanto, approda in semifinale la coppia formata da Flavio Cipolla e Stefano Galvani (in gara con una wild card assegnata loro dal direttore del torneo Christian Forcellini), grazie al forfait di Krajinovic/Tosic e ora sfiderà sia in singolo che in doppio, in coppia con Matteo Trevisan, è stato sconfitto dal duo sudamericano Aguilar-Junqueira.

(nella foto Filippo Volandri)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454