Softball. Titano Hornets pronte al debutto in European Cup

San Marino Sport

14 agosto 2010, 18:26

in foto: Si comincia lunedì. Prime avversarie le danesi del Barracudas alle 13,30. E alle 19 a Villa Verucchio la cerimonia d'apertura.

Comincerà lunedì 16 agosto per concludersi sabato 21 la Poule B di European Cup, una manifestazione organizzata in loco dalla Federazione Sammarinese Baseball e Softball in collaborazione con l’A.s.d. Titano Hornets e il contributo del Cons. Ai nastri di partenza 10 squadre, divise equamente in due gironi. Sarà grande softball sui tre diamanti designati per lo svolgimento delle gare: lo stadio del baseball di Serravalle, il campo di via Casetti a Villa Verucchio e quello di Riccione (piazzale 2 giugno) – si legge in una nota dell’ASD Titano Hornets -.

L’evento, patrocinato dalla Segreteria di stato per il Turismo, il Commercio e lo Sport della Repubblica di San Marino e dal Comune di Verucchio, vedrà la partecipazione di formazioni da tutta Europa con centinaia di persone che giornalmente visiteranno i campi da gioco.

San Marino sarà rappresentata sul diamante dalle Titano Hornets, che sotto la guida di Marco Tontini hanno tutte le intenzioni di ben figurare e arrivare a disputare un torneo ad altissimi livelli. L’invito al pubblico e agli appassionati è naturalmente quello di venire a divertirsi con il grande softball per tutte le partite, in special modo per i match delle nostre ragazze.

La cerimonia d’apertura avrà luogo lunedì sera alle 19.

Di seguito i due gruppi e il programma delle gare.

GRUPPO A
Nika Duhl (Ukr)
Akademiks (Bul)
Kranjski Lisjaki (Slo)
Titano Hornets (Rsm)
Barracudas (Dan)

GRUPPO B
Therwill Flyers (Swi)
Les Comanches (Fra)
Msk Szostka (Pol)
Princ Zagreb (Cro)
Richings Park Penguins (Gbr)

PROGRAMMA
LUNEDÍ 16 AGOSTO
Campo Villa Verucchio
13.30 Titano Hornets – Barracudas
16.00 Princ Zagreb – Therwill Flyers
19.00 Cerimonia d’apertura
20.00 Kranjski Lisjaki – Titano Hornets

Campo Riccione
11.00 Msk Szostka – Richings Park Penguins
13.30 Akademiks – Nika Duhl

MARTEDÍ 17 AGOSTO
Campo Villa Verucchio
10.30 Therwill Flyers – Les Comanches
13.00 Akademiks – Barracudas
15.30 Les Comanches – Richings Park Penguins
20.30 Nika Duhl – Titano Hornets

Campo Riccione
13.00 Kranjski Lisjaki – Nika Duhl
15.30 Msk Szostka – Princ Zagreb

MERCOLEDÍ 18 AGOSTO
Campo Villa Verucchio
10.30 Richings Park Penguins – Therwill Flyers
13.00 Barracudas – Nika Duhl
15.30 Princ Zagreb – Les Comanches
18.00 Therwill Flyers – Msk Szostka
20.30 Titano Hornets – Akademiks

Campo Riccione
9.30 Les Comanches – Msk Szostka
12.00 Kranjski Lisjaki – Akademiks

GIOVEDÍ 19 AGOSTO
Campo Villa Verucchio
9.30 Kranjski Lisjaki – Barracudas

Campo Riccione
9.30 Princ Zagreb – Richings Park Penguins

Nel pomeriggio via ai playoff con formula incrociata (nel corso del torneo daremo conto degli accoppiamenti). Sabato alle 17 la finale, con a seguire cerimonia di chiusura e premi individuali: mvp, best pitcher, best batter.

È una European Cup che le nostre ragazze vogliono cominciare con il miglior spirito quella che parte lunedì. Prime avversarie le danesi del Barracudas alle 13.30, poi gara serale contro il Nika Duhl alle 20 – si legge in una nota della società romagnola -. Grande entusiasmo in casa Hornets, anche per questo invitiamo i tifosi a seguirci e i semplici appassionati ad avvicinarsi ai campi di gioco. Spettacolo e divertimento sono assicurati.

Con Marco Tontini proviamo a dare un affresco a questo inizio di European Cup…
«Si tratta di una manifestazione di grande prestigio e che sentiamo molto – spiega il manager delle Titano Hornets -. Vogliamo rifarci rispetto agli anni passati ma sappiamo allo stesso tempo che non sarà semplice, tutte le squadre hanno avuto l’opportunità di aggiungere dei “prestiti” al loro roster ed è facile, con una batteria lanciatore-ricevitore di livello, fare dei salti di qualità».

Come stanno le ragazze?
«Le ho viste bene, ci tengono a ben figurare come ci teniamo tutti noi. Stanno bene, mancheranno Boscarol e Capriotti per infortunio ma le altre sono a posto. Ritorna anche Simona Conti e avere in squadra un elemento del genere fa sempre bene».

Come si dosano le forze in una manifestazione come questa con tante partite ravvicinate?
«Mah, per tante può essere anche un bene giocare così tanto. Vediamo un po’, contiamo di fare il meglio e di dare tutto in ogni singola partita. Attenzione, non bisogna sottovalutare nessuno: in partenza dobbiamo considerare tutte forti le squadre che incontreremo. Guardia alta».

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454