giovedì 12 dicembre 2019
menu
Bellaria Igea Marina Cronaca

Rischia di annegare nella piscina dell'albergo, ma la mamma lo salva

In foto: E' ricoverato nel reparto di pediatria dell'ospedale Infermi di Rimini e potrebbe essere dimesso già nelle prossime ore il bimbo di 20 mesi che questa mattina, intorno alle 11, è scivolato nella piscina di un albergo in via Reno, zona Cagnona a Bellaria.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 21 ago 2010 12:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sembra che il bimbo – figlio di una coppia residente a Bellaria e parente del proprietario dell’albergo – nonostante la piscina fosse chiusa, abbia attraversato un cancelletto che dà accesso alla zona della vasca e sia poi scivolato nell’acqua. Il peggio è stato evitato dall’arrivo tempestivo della mamma, che, non vedendolo, era andato a cercarlo. All’arrivo dell’ambulanza la mamma lo stava rianimando. I sanitari, constatato che era già fuori pericolo, l’hanno comunque ricoverato, per tenerlo in osservazione.

Per fortuna, dunque, non si è ripetuta la tragedia che nel giugno del 2008 portò alla morte della piccola Elisa, la bimba di 18 mesi deceduta nella piscina dell’hotel Meeting di Riccione dopo essersi allontanata dalla vista dei genitori.

(foto BOVE)

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Redazione
di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna