domenica 20 gennaio 2019
In foto: Torna dal 19 al 22 agosto il Palio del Daino a Mondaino, un tuffo nel passato attraverso la vita, gli usi e i costumi di un castello rinascimentale in epoca di pace.
di    
lettura: 1 minuto
sab 7 ago 2010 11:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel 1459 viene sancita, proprio a Mondaino, la pace tra la Signoria dei Malatesta e dei Montefeltro. Da questo particolare momento di prosperità prende spunto il palio del daino, un tuffo nel passato, una festa in cui le contrade di Borgo, Castello, Contado e Montebello si sfidano per aggiudicarsi il titolo. Protagonisti delle quattro notti mondainesi gli antichi mestieri, i musici, mangiaspade e giocolieri, sbandieratori e l’antica arte della falconeria.

Altra novità dell’edizione 2010 è un’attenzione particolare ai ragazzi che verranno coinvolti in giochi antichi e disfide. Il Palio del daino muove circa 400mila euro di indotto nelle attività del paese ma non solo, considerando l’attrazione turistica che ha questo evento. Uno sforzo per un piccolo paese che investe circa 200mila euro con un contributo dalla provincia di 12mila.

www.paliodeldaino.it

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna