19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Macchie oleose al largo di Ravenna verso Rimini. Bonifica in corso

Rimini

19 agosto 2010, 08:50

in foto: Le macchie, spinte dal vento, hanno seguito una deriva da nord verso est: ciò ha evitato eventuali rischi per la balneazione. Sono stati recuperati circa 50 metri cubi di miscela oleosa. Si stima che altrettanti metri cubi verranno recuperati entro oggi.

L’aereo Atr 42 ‘Manta 10-02’ della Guardia Costiera decollato da Pescara e inizialmente destinato a Trieste, ha invertito la rotta per portarsi su Ravenna e per eseguire rilevamenti della zona marittima che va da Goro (Ferrara) fino a Cattolica (Rimini) in un’area dalla costa fino a 40 miglia al largo. Le macchie, spinte dal vento, hanno seguito una deriva da nord verso est: ciò ha evitato eventuali rischi per la balneazione. Nella prima giornata di operazioni sono stati recuperati circa 50 metri cubi di miscela oleosa. Si stima che altrettanti metri cubi verranno recuperati entro oggi. La bonifica, ripresa all’alba, ha visto impegnata una seconda motovedetta della Capitaneria, la Cp 258, mentre l’elicottero dei Vigili del Fuoco decollato da Bologna ha individuato quelle macchie che durante la notte si erano spostate seguendo una deriva nord-est fino a raggiungere le 18 miglia al largo del porto di Ravenna.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454