mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Continuano le difficoltà per gli ex lavoratori dell'hotel Mosè di Torre Pedrera. Trovare una nuova occupazione a fine stagione si sta rivelando un'impresa.
di    
lettura: 1 minuto
mer 25 ago 2010 15:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Accompagnate dai volontari dell’associazione Rumori Sinistri – impegnata in questi giorni anche in una colletta per sostenere i lavoratori – quattro donne hanno avuto dei colloqui in alberghi e ristoranti. Solo una ha trovato un nuovo lavoro, in un albergo di Cesenatico.

E per alcune comincia ora a farsi strada il desiderio di tornare a casa, in Romania. Cosa anche in questo caso non semplice in mancanza di soldi. Per una, in particolare, la difficoltà è data anche dalla mancanza dei documenti, che le erano stati rubati in un episodio di furto in albergo. I volontari si sono così attivati presso il consolato di Romania per chiedere nuovi documenti, senza cui non sarebbe possibile per la donna passare la frontiera.

(NewsRimini.it)

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna