lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Dopo alcuni giorni di appostamento, ieri verso le 10.30, gli agenti sono entrati nell'appartamento di Viserba occupato dai due albanesi di 22 e 27 anni, e hanno trovato la droga.
di    
lettura: 1 minuto
mar 10 ago 2010 13:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La segnalazione di movimenti sospetti in quell’abitazione di via Beltramini a Viserba era arrivata agli uomini della squadra Mobile di Rimini. Durante la perquisizione sono stati trovati 16,6 grammi, sembra di cocaina, nascosti in un vaso e ricoperti di terra, circa 1.400 euro in contanti di piccolo taglio e materiale per il confezionamento delle dosi.

I due fratelli sono stati denunciati anche per ricettazione per due scooter rubati e trovati dagli agenti nel giardino e in un vano della palazzina. Per il 27enne inoltre l’accusa per il possesso di un falso permesso di soggiorno greco applicato sul suo passaporto albanese. Denunciata in concorso anche la fidanzata, 18enne svedese, di uno dei due albanesi.

NewsRimini.it

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna